Quantcast

La scienza amica dell’uomo, venerdì iniziativa per ricordare Antonio Saffioti al liceo scientifico “Galileo Galilei”

Verranno premiati i tre studenti o gruppi di studenti per le tre sezioni del progetto e sarà consegnato un attestato a tutti gli studenti partecipanti.

Più informazioni su

A due anni dalla scomparsa di Antonio Saffioti, la famiglia, l’associazione “Il Girasole” e la città lo ricordano con un’iniziativa che quest’ anno avrà come tema “La scienza amica dell’uomo”, con l’obiettivo di valorizzare il ruolo della scienza e della medicina nel migliorare la qualità della vita delle persone, nel rendere innumerevoli patologie curabili e guaribili, nell’aver reso possibile a tante persone segnate da limiti di varia natura una “buona vita”.

L’iniziativa si svolgerà venerdì 24 giugno a partire dalle 18.30 nel cortile esterno del liceo scientifico statale “Galileo Galilei” di Lamezia Terme, esito di un percorso, voluto dalla famiglia Saffioti e dalla dirigente Teresa Goffredo, che ha coinvolto, con il coordinamento della professoressa Anna Rosa, gli studenti di alcune classi dell’istituto superiore lametino nell’elaborare riflessioni e progetti incentrati a valorizzare i progressi medico-scientifici nel miglioramento della qualità della vita delle persone. Un percorso che si realizza in un istituto da sempre in prima linea nel mettere la conoscenza scientifica al centro di un approccio globale alla vita della comunità, aspetto che risalta in particolare nell’annuale Festival della Scienza promosso dall’istituto superiore lametino ormai da diverse edizioni.

Dopo i saluti della dirigente Teresa Goffredo e del sindaco Paolo Mascaro, interverranno il papà Pino Saffioti, la presidente dell’associazione “Il Girasole” Rosanna Durante, la presidente della giuria che ha valutato i lavori degli studenti Michela Cimmino, il dottore Giuseppe Paone responsabile cure palliative Asp di Catanzaro.

I lavori sono stati valutati dalla giuria composta dai docenti Michela Cimmino, Mara Perri, Maria Giovanna Perri, Antonio Pujia e dalla presidente dell’associazione “Il Girasole” Rosanna Durante. Spazio alla musica a cura dei giovani studenti del liceo Domenico Mantovano e Giulio Scalise e performance teatrale di Domenico Benedetto D’Agostino del Tip Teatro.

Verranno premiati i tre studenti o gruppi di studenti per le tre sezioni del progetto e sarà consegnato un attestato a tutti gli studenti partecipanti. Nel corso della serata, riconoscimento per la scienza e la medicina al dottore Giuseppe Paone, per il sociale all’associazione “Calabria Cardioprotetta”, al Tip Teatro e al liceo scientifico “Galileo Galilei”.

Più informazioni su