Quantcast

Torna alla vittoria la Raffaele Lamezia Pallavolo che, al Palasport di San Lucido, batte 3-1 il Cosenza

Per coach Antonio Stella «è stata una grande prestazione di tutta la squadra che ha dimostrato grande valore sia in attacco che in difesa».

Più informazioni su


    RAFFAELE LAMEZIA PALLAVOLO – ABVT COSENZA 3-1 (25-21, 25-23, 26-28, 25-22)
    LAMEZIA: Notte, Graziano, Citriniti, Morelli, Torchia, Porfida, Leone, Paradiso, Procopio, Del Carpio, M. Sacco (L). All.: A. Stella.
    COSENZA: Longo, Pastore, Facchetti, Bongiorno, Longo, Tripodi, Farina, Dal Pozzo, Ruggiero, Mari, Gallo, Fabbian (L1), Sicilia (L2). All.: F. Perri.
    ARBITRI: Finati Marco (1°) di Bergamo e Gatti Andrea (2°) di Gorle.
    Torna alla vittoria la Raffaele Lamezia Pallavolo che, al Palasport di San Lucido, batte 3-1 il Cosenza. Una vittoria importante per i lametini che partono subito forte conquistando il primo set con un 25-21. Nel secondo set gli avversari vengono fuori pian piano ma i gialloblu riescono a tenere botta chiudendo la seconda frazione di gioco in proprio favore sul 25-23. Il terzo set è molto combattuto con entrambe le squadre che non risparmiano colpi: alla fine sono gli ospiti che hanno la meglio con un 26-28. Nel quarto e ultimo set il Lamezia vuole chiudere i giochi a tutti i costi e ci riesce: col punteggio di 25-22 i lametini chiudono definitivamente il match portando a casa i tre punti. 
    Per coach Antonio Stella «è stata una grande prestazione di tutta la squadra che ha dimostrato grande valore sia in attacco che in difesa». Fa eco Salvatore Tochia, membro dello staff tecnico, affermando che «questa è la dimostrazione che con un po’ di fortuna ci saremmo tolti qualche soddisfazione quest’anno. Ho visti i ragazzi motivati per dimostrare sul campo che non siamo una squadra che doveva stare lì, peccato perché qualche punto perso qua e là soprattutto in casa ci penalizza oltremodo».

    Più informazioni su