Quantcast

Qualificazione agli ottavi ottenuta e cinquina servita in trasferta per la Vigor Lamezia

A Filogaso inizia la gara dovendo inseguire per via della rete dopo un quarto d’ora di Romeo, nella ripresa gara ribaltata

Più informazioni su


    FILOGASO: Spanò, Rizzo, Orlando, Macrì G, Trovato, Romeo, Galati, Macrì An, Pagano, MAcrì Al, Stilo.
    A disp.: Commitello, Santanguida, Rizzello. 
    All. Marasco. 

    VIGOR LAMEZIA: Mercuri, Ombrella, Parisi, Gagliardi G, Villella, De Nisi, Foderaro M, Curcio, Angotti, Maio, Foderaro G. 
    A disp.: Marra, Caruso, Pisani, Iudicelli, Polimeni, Gullo, Lucia, Gallo, Gagliardi M. 
    All.: Salerno.

    ARBITRO: Grimaldi di Reggio Calabria (assistenti Di Giuseppe e Mallimaci di Reggio Calabria).

    RETI: 15′ pt Romeo (F), 45′ pt Foderaro G (VL), 4′ st  Angotti rig (VL), 8′ st Maio (VL), 10′ st Villella (VL) 15′ st Gagliardi G (VL)  

    Qualificazione agli ottavi ottenuta, e cinquina servita in trasferta per la Vigor Lamezia che però a Filogaso inizia la gara dovendo inseguire per via della rete dopo un quarto d’ora di Romeo. Prima dell’intervallo Giovanni Foderaro ristabilisce la parità, con la ripresa che diviene un monologo biancoverde: nel giro di 10 minuti in rete Angotti su rigore, Maio, Villella e Gabriele Gagliardi. Mezzora finale così con il punteggio ampiamente in proprio favore e compagine di mister Salerno che potrà già pensare all’inizio del campionato dove, nel girone B di Promozione, incontrerà nuovamente la compagine vibonese.
    Gi.Ga.

    Più informazioni su