Quantcast

Nasce la prima edizione della “SMARTcialonga San Francesco di Paola”

Le restrizioni dovute al rischio contagio da Covid-19 hanno annullato anche la gara podistica con partenza presso Piazza 5 Dicembre

Più informazioni su

Se le restrizioni dovute al rischio contagio da Covid-19 hanno annullato in partenza vari eventi, ecco la gara podistica che tradizionalmente omaggiava San Francesco di Paola con partenza presso Piazza 5 Dicembre si evolve e diventa “smart”.

Nasce così la prima edizione della “SMARTcialonga San Francesco di Paola”, a cui si ci potrà iscrivere fino al 31 maggio e che verrà corsa in modo individuale ma social.

Il primo passo sarà infatti quello di scaricare l’app gratuita “STRAVA”, cercare il club “SMARTcialonga San Francesco di Paola” e iscriversi.

Nella settimana dal 25 al 31 maggio, utilizzando l’App, si potrà effettuare la propria SMARTcialonga (attività di corsa o camminata nel rispetto delle distanze sociali) con un percorso di 7 km, passando davanti ad una chiesa, un monumento o un qualsiasi luogo (piazza, via, località, ecc.) dedicato a San Francesco di Paola.

Durante il passaggio davanti il luogo prescelto bisognerà scattare qualche foto, tra cui un selfie, che dovrà essere inserito nell’attività registrata sull’App STRAVA, tramite la quale si potrà verificare in tempo reale tutti gli iscritti e le attività svolte.

Un comitato di valutazione, raccoglierà tutti i dati delle sessioni dei corridori e stilerà le classifiche a premio, che saranno le seguenti:

  • percorso più veloce maschile/femminile
  • percorso “gli ultimi saranno i primi” maschile/femminile
  • selfie più originale maschile/femminile
  • primo premio smartcialonga (percorso veloce + selfie) maschile/ femminile

I vincitori saranno premiati con una t-shirt omaggio dall’organizzazione. Ai fini delle graduatorie, per la categoria “premio più veloce”, non verranno presi in considerazione percorsi troppo agevoli (ad esempio percorsi con eccessivo kilometraggio in discesa o lunghe soste).

La proclamazione dei vincitori avverrà il 2 giugno online. Le classifiche, i premi e le foto più belle verranno pubblicate, previo consenso degli interessati.

La partecipazione è completamente gratuita, ma si invitano i partecipanti al pagamento di un pettorale virtuale, ossia un’offerta libera da devolvere in una chiesa dedicata a San Francesco, per dare un’opportunità concreta a quella chiesa di adempiere agli obblighi imposti dalle nuove norme di distanziamento sociale durante le funzioni religiose in questa fase 2.

Più informazioni su