Buona la prima per la Vigor Lamezia, vittoria a Rombiolo per 3-1

Gara indirizzata già nel primo tempo, il 7 ottobre secondo turno ospitando il Parghelia

Più informazioni su

ROMBOLIESE: Piccolo (10’st Pellicanò), Galati (1’st Sergio), Busiu, Marturano A (1’st Marturano M), Contartese (1’st Restuccia), Carchedi, Chiarello, Toscano, Maluccio, Soriano, Lico.

nicolo corticchia

A disp.: Monteleone, Guerrera.

All. Megna.

VIGOR LAMEZIA: Corallo, Vitolo (27’st Voltasio), Miliziano, Giacinti, Cucinotti, Trentacoste, Gullo (27’st Russo), Torelli (16’pt Franchino), Dieme (30’st Zuppardo), Corticchia (17’st Scoppetta), Bettini.

A disp.: Cugliardi, Messina, Amendola, Ianni.

All.: Morgia.

ARBITRO: Mandile di Catanzaro (assistenti Mungo e Rotundo di Catanzaro).

RETI: 18’ pt Corticchia, 31’pt Dieme, 19’st Soriano, 37’st Scoppetta

Rompe la maledizione del precampionato la Vigor Lamezia, che alla prima uscita ufficiale a Rombiolo va al riposo sopra di 2 reti, mantenendo il doppio vantaggio anche alla fine dei 90 minuti dell’esordio in Coppa Italia.

Dopo 8 minuti il primo pericolo arriva da Dieme che, lanciato da Vitolo, cerca di servire Bettini invece che provare la conclusione a rete, e la difesa di casa riesce a murare il tentativo biancoverde.

Al 14′ ancora Dieme si mette in proprio, ma la conclusione termina di poco a lato, e dopo il cambio obbligato di Torelli, che esce per problemi muscolari, arriva il gol per la squadra di Morgia: schema tra Bettini e Corticchia da corner, quest’ultimo conferma l’intesa con il gol vista negli allenamenti congiunti di precampionato trovando la rete con una conclusione a giro sotto l’incrocio opposto.

Il raddoppio arriva al 31′, con Dieme che insacca di testa il cross di Vitolo.

Nella ripresa i padroni di casa effettuano 4 cambi nei primi 10 minuti, compreso il portiere per un infortunio ad una costola, e dimezzano lo svantaggio al 19′ con Soriano che evita il fuorigioco e batte Corallo in diagonale.

Morgia ridisegna la squadra in campo con i vari cambi, ed al 37′ Scoppetta di testa concretizza in gol l’assist da punizione di Voltasio che chiude la gara.

Vigor Lamezia che tornerà così in campo per la Coppa Italia il 7 ottobre ospitando il Parghelia.

Più informazioni su