Quantcast

Partita con più episodi contestati, Sambiase batte Bovalinese per 4-2 foto

Ospiti in vantaggio su rigore, rimonta completata tra primo e secondo tempo per i padroni di casa

Più informazioni su

SAMBIASE: Iozzi, Chiodo, De Fazio, Gaudio, Mascaro, De Nisi, Bernardi (28’st Flordelmundo), Foderaro (28’st Giampà), Pesce (21’st Lazzarini), Umbaca, Verso (44’st Di Maria).

A disp: Falsetti, Mirabelli, Marrella, D’Angelo, Piemontese.

All. Fanello.

BOVALINESE: Stillitano, Manglaviti, Baccilieri, Clasadonte (42’st Futia), Maviglia, Grillo (17’st Scurti), Virgara (12’st Romeo), Logozzo, Figliomeni, Libri, Giorgi.

A disp: Iemma, Cinanni, Teti.

All. Iervasi.

ARBITRO: Leotta di Rossano (assistenti Nicoletti di Catanzaro e Presta di Cosenza).

RETI: 13’pt Maviglia, 17’pt Bernardi, 45’pt Pesce, 25’st Umbaca, 27’st Verso, 32’st Scurti

NOTE: spettatori 100 circa. Ammoniti: Figliomeni, Clasadonte, Foderaro, Baccillieri, Libri, Romeo

Angoli: 5-3. Rec: 2’pt, 4’st

Partita con più episodi contestati, ma vinta con merito dal Sambiase al cospetto della Bovalinese per 4-2.

Prima domenica a porte aperte, sebbene ad ingressi ridotti e posti assegnati (con vivo il problema strutturale della Tribuna Montesanti, la cui visibilità sul campo diminuisce a seconda dell’altezza delle sedute), per il “Gianni Renda”, che alla luce del nuovo decreto potrebbe essere anche l’ultima per un po’ di tempo.

Contro la Bovalinese (che torna in campo dopo 2 partite saltate precauzionalmente per rischio Covid, ma con solo 17 elementi in distinta) esordio anche per la tenuta a strisce giallorosse per i padroni di casa, che finiti i problemi di formazione dovuti alle squalifiche attua una sorta di turn over rispetto alla gara di mercoledì anche alla luce di qualche infortunio ed affaticamento.

PRIMO TEMPO

12′ De Fazio stende Figliomeni che si era inserito di testa su un passaggio areo di Mascaro, secondo l’arbitro al limite dell’area, per il guardialinee dentro, decretando così il rigore che Maviglia realizza sotto l’incrocio

15′ gli animi si scaldano in campo su un pallone giocato da Gaudio mentre la Bovalinese chiedeva di buttare la palla fuori per assistere un giocatore a terra. Ammoniti Clasadonte e Foderaro con gioco fermo per qualche minuto per ristabilire animi più tranquilli

17′ Pesce ruba palla a Maviglia in uscita dalla difesa, si invola solitario ma davanti a Stillitano si gira e serve Bernardi che a porta sguarnita non può che pareggiare

29′ discesa di Bernardi sulla destra, assist rasoterra per Pesce che taglia bene in area ma calcia a lato in diagonale

36′ cross da calcio d’angolo di Gaudio teso sul palo lontano, Bernardi di piatto al volo chiama Stillitano al salvataggio provvidenziale sopra la traversa

38′ Bernardi di prima intenzione crossa dall’out di destra, Pesce di testa cerca la torsione che però alza il pallone a campanile

42′ servito da rimessa laterale Umbaca controlla e tira, palla che si spegne ampiamente a lato

45′ vantaggio Sambiase: cross teso di De Fazio, sul palo opposto Pesce risponde presente piazzando la palla di testa tra palo e portiere

SECONDO TEMPO

1′ gol fantasma: su cross di Chiodo colpo di testa di Verso, Giorgi respinge sula linea ma la palla carambola tra Stillitano, Pesce e la traversa con i giocatori di casa a lamentare che la sfera avesse superato la linea di porta

7′ Umbaca tenta la fucilata da fuori area, Stillitano si supera nuovamente deviando in tuffo

8′ De Fazio cerca di sorprendere il portiere sul proprio palo, la palla sorvola di poco l’incrocio

9′ Foderaro prova il diagonale servito da Bernardi, palla facile preda del portiere

17′ Bernardi prima reclama un rigore (fallo sulla linea trasversale dell’area) poi trova il palo pieno, ma azione fermata per fuorigioco

22′ Umbaca cambia campo per Bernardi, tiro al volo del capitano che non preoccupa Stillitano

25′ Gaudio è bravo in progressione sulla sinistra, ripartenza che trova scoperta la difesa ospite con Umbaca che festeggia la laurea conseguita in settimana segnando alla sinistra del portiere

27′ Gloria anche per Verso che servito da Umbaca si accentra dalla sinistra e batte il portiere nell’angolo opposto

32′ Mascaro serve Gaudio in uscita, la Bovalinese ruba palla con Libri e Scurti è bravo a proteggere palla e girarsi sorprendendo Iozzi con la palla che si insacca tra palo e portiere

38′ servizio in orizzontale di Lazzarini per Verso, conclusione centrale respinta dal portiere

Più informazioni su