Quantcast

Entro le 15 di mercoledì dovranno essere comunicati format e calendari del ripartenza in Eccellenza

La Lega Nazionale Dilettanti ha trasferito le Linee Guida ricevute dalla FIGC ai Comitati Regionali.

Più informazioni su

    In ordine al prosieguo delle attività della la stagione 2020-2021 per i campionati di Eccellenza maschile e femminile di calcio a 11 e i campionati maschili e femminili di Serie C-C1 di calcio a 5, la Lega Nazionale Dilettanti ha trasferito le Linee Guida ricevute dalla FIGC ai Comitati Regionali.

    Gli stessi, entro le 15 di mercoledì saranno chiamati a comunicare in via definitiva alla stessa LND i format dei suddetti campionati e i relativi calendari delle gare, onde poter tramettere il tutto alla FIGC per diretta competenza.

    La Lega Nazionale Dilettanti ha richiesto altresì ai Comitati la massima celerità nell’indicazione delle modalità di ripresa delle attività, anche allo scopo di consentire alla FIGC, per le competizioni regionali di vertice, di effettuare la relativa comunicazione al CONI al fine dell’inserimento nell’elenco degli eventi di “preminente interesse nazionale”.

    Eccellenza, la Figc attende i calendari dalla Lnd per chiedere al Coni il via libera. Sì a gironi interregionali

    Quali siano numeri minimi di squadre per ogni girone, ed i motivi del cambiamento sull’esclusione solo per questa stagione dalle graduatorie dei ripescaggi per chi non tornerà in campo, al momento pare non lo sappiano né le società né i comitati, i quali però entro 48 ore dovranno mandare i calendari a Roma.

    Più informazioni su