Quantcast

Per l’Arvalia Nuoto Lamezia al “III Campionato Italiano di Categoria su Base Regionale” 55 medaglie

Un bilancio estremamente positivo a livello tecnico per il coach della piscina comunale “Salvatore Giudice” di Lamezia Terme

Più informazioni su

«Abbiamo concluso la stagione invernale con una bellissima prova di Categoria, un risultato di società importantissimo e un numero incredibile di medaglie». È così che mister Massimo Borracci ha commentato l’ottima riuscita del team Arvalia Nuoto Lamezia al “III Campionato Italiano di Categoria su Base Regionale”.

Ben 55 medaglie per i giovani atleti lametini e «un bilancio estremamente positivo a livello tecnico», come ha rimarcato il coach della piscina comunale “Salvatore Giudice” di Lamezia Terme.

«Ci sono stati davvero grandi miglioramenti per i ragazzi in una stagione in cui la preparazione è stata molto sofferta. Nonostante tutto, il livello è stato altissimo anche in termini di risultati. Siamo arrivati secondi e questo ci dà soddisfazione, perché abbiamo vinto con una squadra che dà fiducia al futuro. Queste 55 medaglie danno la qualità tecnica dell’intero team», ha sottolineato il mister.

Le classifiche:

  • Aurora Furci – 1° posto nei 200m Misti Unica Femmine (2:27.96), 2° posto nei 100m Stile Libero Unica Femmine (1:00.30), 2° posto nei 400m Stile Libero Unica Femmine (4:34.57), 2° posto nei 50m Stile Libero Unica Femmine (28.62), 2° posto nei 200m Stile Libero Unica Femmine (2:12.06), 2° posto negli 800m Stile Libero Unica Femmine (9:28.71);
  • Gaia Anna Silvana Ottaviano – 1° posto nei 50m Dorso Unica Femmine (32.05), 1° posto nei 100m Dorso Unica Femmine (1:09.90), 2° posto nei 200m Dorso Unica Femmine (2:31.40), 3° posto nei 50m Stile Libero Unica Femmine (28.93);
  • Giorgio De Pace – 1° posto nei 50m Rana Unica Maschi (34.21), 1° posto nei 50m Stile Libero Unica Maschi (26.12), 2° posto nei 100m Rana Unica Maschi (1:23.02), 2° posto nei 100m Stile Libero Unica Maschi (56.68), 3° posto nei 200m Stile Libero Unica Maschi (2:10.36);
  • Angelo Talarico – 1° posto nei 200m Farfalla Unica Maschi (2:15.40), 1° posto nei 100m Farfalla Unica Maschi (1:00.94), 1° posto nei 400m Stile Libero Unica Maschi (4:14.82), 2° posto nei 200m Dorso Unica Maschi (2:17.91), 2° posto nei 50m Farfalla Unica Maschi (27.89), 2° posto nei 400m Misti Unica Maschi (4:58.20);
  • Leonardo Grasso – 1° posto nei 1500m Stile Libero Unica Maschi (16:39.95), 1° posto nei 200m Dorso Unica Maschi (2:13.60), 2° posto nei 400m Stile Libero Unica Maschi (4:17.21), 2° posto nei 100m Dorso Unica Maschi (1:03.25), 2° posto nei 200m Stile Libero Unica Maschi (2:03.48);
  • Demis Francesco Lico – 1° posto nei 1500m Stile Libero Unica Maschi (18:00.60), 1° posto nei 200m Farfalla Unica Maschi (2:32.87), 3° posto nei 400m Stile Libero Unica Maschi (4:37.66);
  • Niccolò De Giorgio Vienni – 1° posto nei 400m Stile Libero Unica Maschi (4:17.43), 1° posto nei 200m Stile Libero Unica Maschi (1:58.04), 1° posto nei 50m Dorso Unica Maschi (29.65), 1° posto nei 200m Misti Unica Maschi (2:16.53);
  • Cristina Francesca Anna Galati – 1° posto nei 400m Stile Libero Unica Femmine (4:46.73), 1° posto negli 800m Stile Libero Unica Femmine (9:47.14), 2° posto nei 200m Stile Libero Unica Femmine (2:17.99);
  • Danila Gullo – 1° posto nei 100m Dorso Unica Femmine (1:07.93), 1° posto nei 200m Dorso Unica Femmine (2:23.92), 1° posto nei 50m Dorso Unica Femmine (32.18), 3° posto nei 200m Stile Libero Unica Femmine (2:19.58);
  • Benedetta Gaetano – 3° posto nei 200m Stile Libero Unica Femmine (2:15.35), 3° posto nei 100m Stile Libero Unica Femmine (1:02.71);
  • Gabriele Mascaro – 1° posto nei 50m Dorso Unica Maschi (31.78), 3° posto nei 200m Dorso Unica Maschi (2:28.65);
  • Federica Turtoro – 1° posto nei 400m Misti Unica Femmine (5:31.61), 2° posto nei 200m Misti Unica Femmine (2:39.10);
  • Giulio Torcasio – 2° posto nei 100m Dorso Unica Maschi (1:07.07), 2° posto nei 200m Dorso Unica Maschi (2:23.97), 3° posto nei 200m Misti Unica Maschi (2:32.90)
  • Carlo Perri – 1° posto nei 50m Farfalla Unica Maschi (32.18);
  • Alice Renda – 1° posto nei 50m Farfalla Unica Femmine (34.57);
  • Gianluca Pittelli – 1° posto nei 100m Rana Unica Maschi (1:15.14);
  • Martina Maglia – 2° posto nei 100m Dorso Unica Femmine (1:11.97);
  • Chiara Maria Macrì – 2° posto nei 50m Dorso Unica Femmine (35.28);
  • Gabriele Muggeri – 2° posto nei 100m Farfalla Unica Maschi (1:05.76).

Molto buone sono state anche le gare di Angelo Ventura, Gaia Anna De Sando, Mariafrancesca Cimino e Riccardo Garritano che, nonostante non abbiano raggiunto i primi tre posti in classifica, hanno contribuito all’ottima riuscita dell’intero team.

Più informazioni su