Quantcast

Nessuna rete e poche emozioni, il Sambiase supera il turno contro la Palmese e ritrova la Vigor Lamezia fotogallery

Nel primo tempo si fa male Umbaca nei padroni di casa, che nel prossimo turno dovranno fare a meno di Miceli e Mascaro

Più informazioni su

SAMBIASE: Lamberti, Chiodo, Alfano (28’st Riga), Gaudio, Mirabelli, Miceli, Bernardi, Trentinella (33’st Colosimo), Mandarano (38’st Fioretti), Umbaca (37’pt Vitale), Verso.

A disp: Iozzi, De Nisi, De Fazio, Talarico, Giampà.

All. Fanello.

PALMESE: Zoccali, Tall, Gambi, Guerrisi (40’st Dieme), Nucera, Pititto (4’st Fiorino), Condemi (43’pt Borges), Libri (30’st Theodoro), Gatto (34’st Neri), Sapone, Mazzei

A disp: Caputo, Todaro, Luppino, De Luca.

All. Germano.

ARBITRO: Fede di Rossano (assistenti Gigliotti e Borrelli di Cosenza).

NOTE: Espulso al 41′ st Neri per una manata a Lamberti

Ammoniti: Libri, Pititto, Alfano, Guerrisi

Angoli: 3-5. Rec: 6’pt, 5’st

 

Finisce 0-0 tra Sambiase e Palmese, in una gara parca di emozioni ma che consente ai giallorossi di passare il turno alla luce del miglior piazzamento in campionato, con domenica prossima al “Gianni Renda” la stracittadina contro la Vigor Lamezia valevole per la semifinale verso la serie D.

Padroni di casa più imprecisi del solito in fase di costruzione e sotto porta, ospiti che come già in campionato calano alla distanza, ma nel finale l’espulsione di Neri e la più limpida occasione della gara (Verso nel recupero davanti a Zoccali) non mutano le reti inviolate.

PRIMO TEMPO

0′ prima gara con il ritorno del pubblico anche al “Gianni Renda” occupato in ogni posto consentito, e sul lato della tribuna Montesanti tornano a farsi sentire anche gli ultras del Sambiase insieme ai gemellati da Gioia Tauro. In campo ospiti con il 4-3-3, padroni di casa con il 4-2-3-1,

15′ punizione di Pititto tesa sopra la traversa

21′ Condemi da punizione trova la forza ma non la precisione, facile parata per Lamberti sul proprio palo

24′ minuto di gioco fermo per permettere alle due squadre di bere e rinfrescarsi

26′ Bernardi si incunea in area ma conclude sull’esterno della rete

37′ dopo uno scontro di gioco aereo Umbaca rimane a terra, prova a rientrare ma dopo qualche minuto è costretto ad alzare bandiera bianca. Al suo posto Vitale

43′ altro infortunio, questa volta nella Palmese: Borges prende il posto di Condemi uscito per problemi muscolari

47′ Bernardi crossa al centro per Mandarano, colpo di testa in tuffo di poco a lato ma controllato dal portiere

SECONDO TEMPO

9′ Miceli schiaccia troppo il pallone giunto da calcio d’angolo, sfera che sorvola la traversa

10′ palla persa in uscita dalla Palmese, alla conclusione arriva da fuori area Gaudio che calcia centrale e debole

13′ punizione di Trentinella in area, colpo di testa di Bernardi che sfiora l’incrocio

17′ cross di Trentinella teso che sorvola la traversa

18′ Sapone prova dalla distanza vedendo Lamberti fuori posizione, pallone che rimbalza fuori dallo specchio

22′ Borges in diagonale si rende pericoloso, pallone che viaggia sul palo opposto ed esce

24′ isolamento sulla sinistra per Verso, palla scaricata per Vitale che calcia sopra la traversa prima del nuovo stop per rinfrescarsi

28′ Fall perde palla su pressione di Mandarano, Trentinella in corsa alza troppo la mira

31′ Verso cerca la conclusione da fuori area, Zoccali attento sul palo a bloccare

38′ punizione tagliata di Colosimo, girata di testa di Mirabelli poco sopra la traversa

41′ Palmese pericolosa sugli sviluppi di un calcio d’angolo che si spegne di poco a lato, rimessa dal fondo con Neri che per sollecitare la ripresa del gioco colpisce Lamberti rimediando il rosso diretto

45′ tiro al volo di Guadio ampiamente alto

49′ contropiede 3 vs 1 del Sambiase, Bernardi porge a Verso in area ma Zoccali in tuffo devia in angolo

50′ finisce senza reti, con il Sambiase che passa il turno per la migliore posizione, ma nel prossimo turno sarà ancora in casa contro la Vigor Lamezia ma senza però Miceli e Mascaro, a Viareggio con la nazionale di beach soccer

Più informazioni su