Quantcast

Summer Camp Tactilab “estate granata Sport&English Corner” a luglio al Gianni Renda

La Asd Scuola Calcio Polisportiva Lamezia, affiliata al Torino Fc Academy, si presenta nuovamente per il 6° anno consecutivo

Più informazioni su

La Asd Scuola Calcio Polisportiva Lamezia, affiliata al Torino Fc Academy, si presenta nuovamente per il 6° anno consecutivo nell’organizzare il Summer Camp Tactilab “estate granata Sport&English Corner”.

Un Summer Camp che inizierà il 5 luglio e terminerà il 16 luglio, due settimane piene di divertimento con arrivo in struttura presso lo stadio Gianni Renda tutte le mattine dalle 8 alle 17 con l’insegnamento dell’English Corner tramite un docente direttamente inviato dal Torino Fc, dopodiché merenda e tutti in campo per le 2 ore di attività da campo al mattino.

Ogni iscritto avrà la possibilità di pranzare all’interno della struttura grazie al ristorante pizzeria “Il Cantanapoli” di Emanuele Stella dove ogni giorno consegnerà in porzioni monouso e singolarmente il pranzo per tutti i bimbi e ragazzi partecipanti.

Nel pomeriggio diverse attività ludiche (ping pong, calcio balilla, piscina, gonfiabili, taqbaal) con la presenza sempre degli educatori e dei tecnici nel visionare e attenzionare, si continuerà nel pomeriggio in campo con dei mini tornei tra categorie. Quest’anno sarà consegnato un doppio kit di maglia e pantaloncini, calze, una sacca.

Per il responsabile area tecnica Antonio Federico “sarà un camp molto innovativo su tutti gli aspetti, abbiamo migliorato sia l’organizzazione da campo che quella ludica, ogni anno bisogna dare quell’emozione in più al bimbo/ragazzo altrimenti diventa un Camp piatto. Per quanto riguarda l’area Goolkeeper quest’anno è affidata al nostro tecnico Antonio Guzzo, preparato e molto professionale; l’area perfezionamento tecnico individuale sarà a cura di un tecnico del Torino Fc Academy nell’effettuare le sedute, anche perché sarà soprattutto visione per chi vuole mettersi in luce”.

Federico sottolinea come “siamo soddisfatti, ad oggi ci sono 45 iscritti e manca circa un mese, questo ci fa ben sperare in una ripresa e in una normalità prossimamente. Le iscrizioni chiuderanno appena si raggiungerà il numero di 50 iscritti. Quest’anno stiamo puntando fortemente su questo Camp, ci stiamo lavorando nonostante la pandemia da marzo, siamo fiduciosi in una buona riuscita, per noi è una boccata di ossigeno”.

Più informazioni su