Quantcast

Procedura negoziata da 5 operatori su Mepa per la fornitura e montaggio di arredi e attrezzature presso il palazzetto dello sport

La determina del 14 giugno conferma un quadro economico totale da 226.010,04 euro, ma non sono allegati i documenti dichiarati

Più informazioni su

Sarà assegnata tramite una procedura negoziata, senza previa Pubblicazione Bando di Gara, sul portale Mepa, invitando 5 operatori abilitati, la fornitura e montaggio di arredi e attrezzature presso il palazzetto dello sport in fasi di ultimazione in via del Progresso.

La determina del 14 giugno conferma un quadro economico totale da 226.010,04 euro, ma non sono allegati i documenti dichiarati, ovvero:

  • Relazione tecnica descrittiva;
  • Analisi prezzi;
  • Elenco prezzi forniture;
  • Computo metrico fornitura;
  • Elenco prezzi sicurezza;
  • Computo metrico sicurezza;
  • Stima incidenza manodopera;
  • Quadro economico;
  • Capitolato Speciale d’appalto;
  • Documento di valutazione rischi (DUVRI)
  • Tavole grafiche – Planimetria;
  • Foto attrezzature da fornire;
  • Particolare delle mensole per le sedute.

Completati i lavori strutturali, affidata anche la messa in posa del parquet per il nuovo palasport

L’offerta per l’installazione del solo parquet da parte della Ferraro da 138.096,11 euro era giunta il 14 gennaio, venendo accettata il 26 maggio, e se per vincoli normativi entro fine anno dovrebbe essere dato in gestione ed avviato, non c’è ancora un piano tariffario e un bando a riguardo. A fine anno scadranno anche le gestione degli altri impianti sportivi, e con i mesi estivi di mezzo non è detto che non si vada incontro all’ennesima proroga con l’amministrazione comunale eletta di ritorno tra settembre ed ottobre a dover dipanare il bandolo della matassa.

 

Più informazioni su