Quantcast

Partiti gli allenamenti e roster quasi al completo per l’under 20 dell’Ecosistem Lameziasoccer all’esordio sulla sabbia

Alcuni elementi hanno appena finito la stagione del calcio a 11 o calcio a 5

Più informazioni su

La road map prevede il primo appuntamento ufficiale in quel di Mugnano di Napoli il 14 luglio, ma prima c’è tanto lavoro da fare per arrivarci nel migliore dei modi. Così, sotto il sole e l’afa di questi giorni, sono iniziate le sedute di allenamento dei ragazzi scelti dal duo Carrozza-Samele per questa prima assoluta a livello nazionale del Campionato Italiano Under 20 Maschile.

Manca ancora qualcosina per completare il roster, circa 20 elementi, ma il grosso del gruppo è già agli ordini dello staff tecnico ed ha capito subito quale sarà il leit-motiv imposto per arrivare all’appuntamento di metà luglio e confrontarsi con realtà già consolidate a livello di prima squadra nel Beach Soccer.

Bebo Carrozza, coadiuvato da Luca Montesanti, nella Beach Arena gestista dal Lamezia BS presso il “B Club” (trovato l’accordo tra le due società dei presidenti Manfredi e D’Augello dopo qualche incomprensione iniziale), ha cominciato a saggiare forza e tecnica dei ragazzi che vestiranno la casacca orange sulla sabbia cercando in primis di creare lo spirito che ha sempre contraddistinto la formazione lametina fin dal suo esordio.

Tanto entusiasmo e voglia di mettersi in gioco per un gruppo molto eterogeneo proveniente da diverse squadre, con alcuni che hanno appena finito la stagione del calcio a 11 o calcio a 5, ma che non voglio fermarsi davanti ad una esperienza che sarà molto utile per il loro avvenire.

Più informazioni su