Quantcast

I fratelli Morelli confermati in panchina alla Promosport, tra le novità la squadra femminile e quella disabili

Non ci sarà un direttore sportivo, con il tecnico lametino che comporrà personalmente la squadra dando priorità alle conferme dell’intera rosa dell’anno scorso.

Più informazioni su

Dopo il cambio di presidente “in famiglia”, la Promosport annuncia che le proprie attività riprenderanno il 26 luglio alle 21 nel nuovo Centro Sportivo Lamezia Golfo, confermando Claudio Morelli nel ruolo di allenatore ed il fratello Massimo in quello di preparatore atletico.

Non ci sarà un direttore sportivo, con il tecnico lametino che comporrà personalmente la squadra dando priorità alle conferme dell’intera rosa dell’anno scorso in Promozione.

«Tutti siamo contentissimi di confermare l’intero gruppo dell’anno scorso, abbiamo avuto degli atleti e degli uomini veramente eccezionali ed il legame tra la dirigenza e giocatori è stato sempre molto forte e da qui vorremmo ripartire», spiega il presidente Mario Folino Raso, «sappiamo che molti giocatori hanno e stanno avendo tantissime richieste, come d’altronde sta succedendo a Claudio e Massimo, ma noi faremo di tutto per trattenerli nella nostra società».

Si parte intanto con due novità: la squadra di calcio a 11 femminile e la Scuola Calcio per disabili “aperta a ragazze e ragazzi”, che saranno illustrate la prossima settimana dal direttore Giovanni La Gamba.

Il neo presidente ringrazia infine lo zio Angelo, «che seguirà l’andamento della Promosport nella figura di Presidente Onorario e curerà quegli aspetti sociali come la scuola calcio, guardadno sempre con molto interesse alle esigenze della comunità di Lamezia Terme».

Più informazioni su