Quantcast

Bene per 2 tempi ma crolla nel terzo, inizia con una sconfitta il campionato del Lamezia Beach Soccer

Sugli scudi nei biancoverdi Scalese e Piazza, ma costa caro il black out nell'ultimo periodo

Più informazioni su

    Lamezia Beach Soccer gioca bene per due tempi ma crolla nel terzo parziale finale, perdendo la prima uscita di campionato a Cirò per 7-3 contro il Canalicchio Catania.

    La squadra di mister Notaris si porta in vantaggio al primo minuto con Scalese, lesto a trafiggere il portiere siciliano. Dopo 4 minuti arriva il pareggio ad opera di Missale su calcio di rigore. Il Lamezia si riporta subito avanti grazie al portiere Tony Piazza, 47 anni, che direttamente dalla sua porta trafigge il collega etneo.

    Nel secondo tempo le due squadre giocano a viso aperto, il Canalicchio attacca alla ricerca del pareggio, ma la difesa lametina e un paio di interventi decisivi di Piazza permettono di mantenere il risultato invariato.

    Nel terzo tempo il crollo del Lamezia, in 5 minuti subisce ben 5 gol e butta così una partita giocata bene per due terzi di gara. Di Missale, doppio Camon, Bonanno e Giannaula i gol. All’11 è Randis a portare a 7 le marcature per la sua squadra. Reazione finale per i lametini che con Scalese riducono le distanze.

    Lamezia Beach Soccer che non parte bene in campionato, ma già domani potrebbe rifarsi contro il forte Terracina.

    Più informazioni su