Quantcast

Anche quest’anno il laterale Antonio Caffarelli sarà in maglia orange

Con Deodato e Montesanti rappresenta lo “zoccolo duro” dell'Ecosistem Lameziasoccer

Più informazioni su

Problemi con il lavoro ne hanno un po’ condizionato il rendimento negli ultimi tempi ma il suo impegno, la sua determinazione, la sua voglia di esserci comunque ed ovunque non è mai mancata. Con Deodato e Montesanti rappresenta lo “zoccolo duro” dei senatori del roster orange che ha scalato i campionati diventando un elemento fondamentale su cui fare affidamento.

Una vita fatta di sacrifici per farsi trovare sempre pronto all’appuntamento, ma che sono stati ricambiati con tante soddisfazioni dentro e fuori dal parquet.

Anche quest’anno il laterale Antonio Caffarelli sarà della partita, pronto a dare il suo contributo e togliersi altre soddisfazioni, magari più importanti di quelle già ottenute.

“Sono contento della riconferma e poter ancora calcare i palcoscenici della serie B. Dopo tutti questi anni, ricchi di successo, l’Ecosistem Lameziasoccer è diventata la mia seconda famiglia grazie al calore ed all’affetto di tutti i dirigenti e tifosi”. Queste le prime parole del laterale dopo la notizia della conferma per la stagione 2021-22, che così continua: “Come fatto finora, darò il massimo anche in questa stagione per dare alla società i risultati che ci ha chiesto; non sarà facile perché la concorrenza è molto agguerrita ma sono sicuro che non i miei compagni, vecchi e nuovi, possiamo andare lontano”.

Più informazioni su