Quantcast

Lamezia Terme – Rende, prima partita di Coppa Italia solidale a favore di Caritas

L’incontro si disputerà domenica 12 settembre alle 18 allo stadio D’Ippolito.

Più informazioni su

Debutto all’insegna della solidarietà per il Lamezia Terme che domenica sarà impegnato nella prima partita di Coppa Italia contro il Rende. La società gialloblu ha scelto di devolvere in beneficenza alla Caritas Diocesana di Lamezia l’incasso del primo incontro ufficiale.

Dice Felice Saladini, presidente del Lamezia Terme: “Il calcio per noi è una straordinaria occasione per contribuire alla crescita del territorio e anche di solidarietà e vicinanza a chi è più fragile. Abbiamo individuato in Caritas il giusto interlocutore per costruire un rapporto continuativo e avere la certezza di riuscire a incidere sul territorio. Sono grato al presidente del Rende Coscarella per aver risposto positivamente alla nostra proposta di devolvere l’incasso in beneficenza”.

Dice don Fabio Stanizzo direttore della Caritas di Lamezia Terme: “Ringrazio le due società a nome mio e a nome del vescovo Schillaci, è un segno di speranza e di condivisione, la vostra iniziativa ci aiuta concretamente a proseguire la nostra azione di sostegno e accompagnamento delle persone meno fortunate che bussano alle nostre porte, è il migliore dei debutti possibili per una squadra che nasce per unire la città”.

L’incontro si disputerà domenica 12 settembre alle 18 allo stadio D’Ippolito. Per i tifosi lametini la biglietteria dello stadio D’Ippolito aprirà oggi dalle 15 alle 18. Nei restanti giorni gli orari d’apertura della biglietteria saranno: 10:30-12:30 e 15 – 18.

Il costo del biglietto sarà unico e uguale per ogni settore dello stadio; la cifra stabilita per i ticket d’ingresso è di 3 euro.

I tifosi ospiti potranno invece acquistare i biglietti presso la biglietteria Inprimafila, a Rende in via Marconi 140, da oggi alle ore 15 fino a sabato alle 20.

Più informazioni su