Quantcast

Ufficializzato il calendario della Promozione, esordio in casa per Atletico Maida e Garibaldina, trasferta per Promosport

Nessuna compagine iscritta in Eccellenza ed in attesa delle ufficialità per quanto riguarda la Prima Categoria

Atletico Maida – Campora, Garibaldina – Villaggio Europa Rende, San Fili – Promosport. Questa la prima giornata del girone A di Promozione per quanto riguarda gli impegni delle 3 società lametine (alla seconda giornata in programma Promosport – Garibaldina), con nessuna compagine iscritta in Eccellenza ed in attesa delle ufficialità per quanto riguarda la Prima Categoria in cui si troveranno ai nastri di partenza 3 compagini tra Vigor Lamezia, Vigor 1919, Sambiase.

Per quanto riguarda il calcio giocato in Eccellenza e Promozione si inizia domenica, con sosta natalizia tra il 26 dicembre ed il 2 gennaio durante la quale il 22 dicembre si terrà la finale della Coppa Italia Dilettanti (fuori al primo turno le 3 lametine).

Il 5 gennaio ed il 2 marzo i due turni infrasettimanali previsti, con fine campionato previsto per il 10 aprile e torneo delle regione dal 23 al 30 aprile. Successivamente si terranno i play off e play out.

La presentazione in modalità online dei calendari dei campionati di Eccellenza e Promozione, avvenuta questa mattina sul canale social ufficiale della LND Calabria, avvia ufficialmente la s.s. 2021/2022. Durante la diretta, il presidente Saverio Mirarchi, oltre a salutare ed a porgere il consueto in bocca al lupo a tutte le società partecipanti, ha anche approfondito quelli che sono gli adempimenti per le società in riferimento al Protocollo sanitario anti Covid da seguire ed ha, infine, ufficializzato le date della stagione sportiva.

“Questa sarà senza alcun dubbio la stagione più importante dell’ultimo decennio, quella della vera ripartenza”, così il Presidente del CR Calabria Saverio Mirarchi a margine della presentazione dei calendari dei campionati di Eccellenza e Promozione. “E’ auspicabile massima responsabilità di tutte le parti coinvolte e grande unità d’intenti tra tutte le componenti, il rispetto del protocollo sanitario sarà la base per la stagione che, di fatto, ha ormai già preso il via. Ribadisco l’importanza del vaccino, sensibilizzare i protagonisti a questa soluzione è importante per garantire sicurezza e serenità nell’ambiente dilettantistico e per le famiglie a casa”.