Quantcast

Domenica trasferta per il Basketball Lamezia in casa della Pallacanestro Trinità

Una tra le squadre favorite alla promozione, ma che nonostante il vasto assortimento ha perso la prima partita di campionato in trasferta contro lo University Basket Potenza

Più informazioni su

    Archiviata la netta vittoria contro Roccarainola, domenica trasferta per il Basketball Lamezia in casa della Pallacanestro Trinità, società cestistica della città di Sala Consilina.

    Come il Roccarainola, anche la squadra salase è appena stata promossa in serie C Gold, ma sulla carta ha una formazione molto superiore, contando una serie di giocatori molto interessanti: Mbaye Amadou Diokel e Taylor Douglas, rispettivamente ala forte e playmaker, già presenti la scorsa stagione, e punti di riferimento per la promozione; il centro Francesco Morciano, proveniente dalla Mastria Catanzaro, in serie B, dove ha messo a referto 215 punti in una stagione, anche grazie ad una delicata mano dalla lunga distanza; Alvaro Merlo, un playmaker con ottime doti nell’effettuare assist e penetrazioni; il pistoiese Mattia Gangale, giocatore completo con capacità di penetrazione, assist e ottimo tiro, che gioca nel ruolo di guardia o ala piccola; il montenegrino Bozo Misolic, centro di 205 cm, proveniente dalla Janus Fabiano.

    Tanti giocatori dalle ottime qualità e ben assortiti in campo, diretti da un coach di spicco nella squadra della Pallacanestro Trinità, Antonio Paternoster, che ha già allenato varie formazione in serie B, come la Viola, il Basket Lecco, i Delfini Monopoli e Virtus Salerno.

    Sicuramente una tra le squadre favorite alla promozione, ma che nonostante il vasto assortimento ha perso la prima partita di campionato in trasferta contro lo University Basket Potenza. Serviranno nervi saldissimi e la massima concentrazione per poter portare a casa la partita.

    Più informazioni su