Quantcast

Stop in trasferta a Sala Consilina per il Basketball Lamezia

Stop in trasferta per le fenici gialloblu a Sala Consilina

Più informazioni su

    PALLACANESTRO TRINITA’ – BASKETBALL LAMEZIA 94 – 70 (39-19, 27-14, 16-19, 12-18)

    Generico ottobre 2021

    PALLACANESTRO TRINITA’: Altavilla 3, Campaiola 2, Castellitto, Durante, Gaeta, Gangale 6, Garcia 17, Grottola, Mbaye 6, Merlo 34, Mezzacapo n.e. , Misolic 5, Morciano 21

    Coach: Paternoster

    BASKETBALL LAMEZIA: Conti, Ferretti 10, Giampà F, Giampà G 4, Grande, Miscimarra n.e. , Monier 13, Romeo 2, Sakellariou 17, Spasojevic 4, Tartamella 11, Terreni 9, Cerra n.e. , Ielo n.e.

    Coach: Barilla

    Stop in trasferta per le fenici gialloblu a Sala Consilina, davanti ad un pubblico gremitissimo che fa registrare il “sold out” al Palazingaro. Inizio folgorante dei padroni di casa, che memori della sconfitta nella prima partita di campionato partono col turbo, infilando una raffica interminabile di canestri, con percentuali rasenti alla perfezione, e portandosi a 39-19 già nel primo quarto, con il playmaker Alvaro Merlo particolarmente ispirato.

    Nel secondo quarto la squadra lametina subisce ancora l’aggressività avversaria, e non riesce a invertire l’andazzo della partita, con il parziale a metà partita che vede i padroni di casa sul 66-33. Cala il tono del gioco della Pallacanestro Trinità consentendo al Basketball Lamezia di alzare il proprio ritmo e aggiudicarsi i parziali del 3° e del 4° quarto, che comunque non influiranno sull’esito della partita.

    Gara che fin dalle prime battute ha svelato l’esito. Era risaputo che la squadra salese avrebbe schierato una formazione veramente competitiva, che ha tutte le carte in regola per poter dominare il campionato, e che avrebbe voluto far fuoco e fiamme davanti al proprio pubblico. Nonostante la dura sconfitta il Basketball Lamezia ha giocato un ottima gara, a testa alta per tutta la durata della partita sebbene l’esito fosse già stabilito dalla straordinaria verve balistica dei padroni di casa.

    Una partita importante per il percorso delle fenici gialloblu contro un avversario che punta al massimo obiettivo.

    Più informazioni su