Quantcast

Alla terza di campionato arriva il primo derby stagionale per l’Ecosistem Lameziasoccer

La compagine orange deve recarsi a fare visita ai cugini del Casali del Manco.

Più informazioni su

Alla terza di campionato arriva il primo derby stagionale per l’Ecosistem Lameziasoccer che deve recarsi a fare visita ai cugini del Casali del Manco.

La formazione di Bebo Carrozza è reduce da due importantissime vittorie, con identico punteggio, che l’hanno lanciata in testa alla classifica insieme ad altre formazioni. A far compagnia agli orange troviamo le due siciliane della PGS Luce Messina e del Mascalucia.

Ancora presto per definire i valori in campo e capire chi possono essere le favorite e le outsider, certo è che la formazione lametina è partita con il piede giusto e vuole continuare su questa strada.

La gara di sabato pomeriggio non è tra le più agevoli perché dall’altra parte troviamo una formazione come si suol dire “tosta” che concede poco agli avversari, soprattutto, tra le mura amiche e la rivalità è stata agonisticamente sempre molto accesa. Una partita quindi che rappresenta un vero e proprio banco di prova per il team orange che ha il morale tre metri sopra il cielo ma i piedi saldamente ben piantati per terra.

In Sala Stampa mister Bebo Carrozza analizza il prossimo impegno: “Quella di sabato è una partita molto importante per noi. Un bivio per capire a cosa possiamo ambire in questo campionato. Veniamo da due vittorie importanti e sofferte ed abbiamo bisogno di continuare la serie utile di risultati”.

Sulla formazione che si andrà ad affrontare questo il pensiero del mister orange: “Loro sono una squadra che rispettiamo molto. Un gruppo solido e molto unito che sicuramente ci creerà difficoltà sul loro campo. Noi dobbiamo andare per la nostra strada e cercare di continuare con il trend positivo. Sarà una battaglia in cui dovremo dimostrare, principalmente a noi stessi, che ci siamo.”

Per la gara di sabato pomeriggio, alle 15, mister Carrozza avrà a disposizione i portieri Pardal e Fanile con Barbosa, Montesanti, Caffarelli, Deodato, Lio, Gagliardi, De Masi, Mantuano, Patamia e Regner di movimento.

La gara al Palasport di Casali del Manco sarà arbitrata da Antonio Turiano e Domenico Saccà di Reggio Calabria. Cronometrista Francesco Saverio Mancuso di Vibo Valentia.

Prima della gara di sabato altro impegno aspetta i ragazzi del presidente Francesco Manfredi. Venerdì sera, nel corso di un convegno organizzato dalla Ecosistem Srl sul tema “Sport e Sostenibilità” ci sarà la presentazione della squadra alla città. Inoltre sarà illustrato il “Bilancio di Sostenibilità” della Ecosistem s.r.l.

Più informazioni su