Quantcast

Seconda vittoria in campionato per la Raffaele Lamezia, a Catania un netto 3-0

Vittoria che permette ai gialloblu di guardare con ottimismo la partita di sabato prossimo tra le mura amiche contro la Gupe.

Più informazioni su

    Seconda vittoria in campionato per la Raffaele Lamezia che espugna Catania con un netto 3-0

    I gialloblu si presentano con una formazione ampiamente rimaneggiata, e, contro un’avversaria giovane ma determinata, sono bravi a soccombere alle assenze e tenere sempre alta la guardia.

    La Raffaele ha tenuto le redini del gioco, eccezion fatta per un piccolo calo di concentrazione nel secondo set che ha permesso agli etnei di recuperare in parte lo svantaggio, ma Porfida e compagni hanno poi ripreso implacabilmente la loro marcia.

    Il mister catanese ha provato nel terzo set a mischiare le carte inserendo Verona e Ferraccù al posto di Basilicò e Nicosia, sperando di mettere in difficoltà la Raffaele, ma senza ottenere i risultati sperati.

    Le trasferte sono sempre insidiose, ma la vittoria di oggi fa morale e permette ai gialloblu di guardare con ottimismo la partita di sabato prossimo tra le mura amiche contro la Gupe.

    A fine match mister Torchia dichiara: «Partita condotta dall’inizio alla fine con qualche sbavatura iniziale e nel finale del secondo set che dobbiamo rivedere. Bravissimi i ragazzi a tenere botta e reagire. Da rivedere i cambi che non entrano sempre pronti a girare il momento della partita, faccio una eccezione e cito un singolo sulla squadra dove ognuno dei componenti ha fatto bene il suo e do un bravo speciale a Davide Davoli, un ragazzo ed atleta speciale che si fa sempre trovare pronto. Ora testa alla prossima in casa dove ci auguriamo di portare sempre più tifosi».

    Più informazioni su