Quantcast

Scontro al vertice per la Raffaele Lamezia questo pomeriggio in casa del Letojanni

Gara in diretta sulla pagina Facebook della società siciliana a partire dalle 18

Più informazioni su

    Cinque successi consecutivi per entrambe le squadre che fino a questo momento possono essere definite le due battistrada. Sarà il vero big match della sesta giornata del girone M del campionato nazionale maschile di Serie B quello che si giocherà oggi nella palestra “Letterio Barca” di Letojanni tra la Savam Costruzione Volley Letojanni e il Raffaele Lamezia.

    Due squadre che già nella scorsa stagione si sono fronteggiate con i lametini che hanno avuto la meglio sia nella gara di andata a Letojanni per 3 – 2 che in quella di ritorno in terra calabra per 3 – 1. Un campionato quello dello scorso anno costellato da mille peripezie, causa covid, partito in ritardo e diviso in gironi con il Lamezia che è stato bloccato poi nei quarti di finale dal Palermo così come il Letojanni che ha dovuto cedere in semifinale sempre per mano del medesimo avversario.

    Anche quest’anno, dunque, le due compagini tenteranno di disputare un campionato di vertice e la gara di domani si preannuncia sicuramente ricca di spunti tecnici con due squadre che hanno ambedue un roster importante; quello lamentino ha nella diagonale (palleggiatore-opposto) due elementi di spessore quali Piedipalumbo e Palmeri, uno dei più importanti martelli e attaccanti della categoria, così come i centrali Paradiso e Citriniti (già lo scorso anno in forza al Lamezia) assieme al libero Mario Sacco. Da parte sua il Letojanni vorrà sfruttare il fattore campo e dare seguito ai risultati positivi sin qui raggiunti, con in panchina coach Riganò che ha avute esperienze anche a Lamezia Terme (l’ultima con l’allora Top Volley).

    Sicuramente una gara spartiacque poiché il vincitore dell’incontro metterà già in chiaro in queste prime battute quali potrebbero essere gli obiettivi della stagione. Una partita avvincente ed importante con due sestetti che fanno del collettivo il loro punto di forza che regaleranno senza dubbio un avvincente spettacolo al pubblico che vi assisterà.

    Fischio d’inizio fissato alle 18, arbitreranno Favara e Ricceri di Catania. L’ingresso in palestra è consentito esclusivamente ai possessori di green pass che dovranno indossare la mascherina fino al 60% della capienza. Per chi non potrà assistere all’incontro ci sarà la possibilità di seguire la partita che sarà trasmessa in diretta sulla pagina facebook Savam Costruzioni

    Più informazioni su