Quantcast

Vittoria in rimonta per la Royal Team Lamezia contro il Futsal Rionero

Biancoverdi che vincono 5-4 in una gara dai continui capovolgimento di fronte

Più informazioni su

ROYAL TEAM LAMEZIA – FUTSAL RIONERO 5-4

ROYAL TEAM LAMEZIA: Toledo, Marin, Branca, Perri, Ferreira, Aliotta, Angotti, Calendi, Villagra, Fakaros, De Sarro. All. Giorgi

FUTSAL RIONERO: Crocco, Carlucci, Borraccino, Cerone, Di Iasio, Hachitu, Di Vincenzo, Maratea, Russo, Sirna

La Royal Team Lamezia dopo oltre un mese torna al Palasparti per affronare il Futsal Rionero, squadra al sesto posto in classifica, festeggiando il ritorno dalla vacanze di Natale con una vittoria thrilling.

Pronti via e il Rionero si porta il vantaggio: a 1’20 azione grande svarione difensivo della Royal e Hachitu è libera di segnare. Dopo un paio di ottimo intervento del portiere ospite, ancora uno svarione difensivo rischia di portare le ospiti sul doppio vantaggio, che arriva al 7’30” su calcio d angolo: grande assist di Borraccino per Di Vincenzo che sorprende Toledo.

Al 8’17” Ferreira aggancia un pallone nella metà campo avversaria e accorcia le distanze. Al 10’33 Rionero fa tris: lancio lungo di Crocco per Iorio che supera Calendi e tira in porta, respinge Toledo che nulla può sul tap-in di Monaco.
Si sveglia la Royal Team Lamezia che sembra essere più incisiva dopo il terzo gol subito.

Al 15’34 è ancora Julia Ferreria ad accorciare le distanze: la brasiliana riceve palla direttamente da calcio d’angolo e tira in porta sorprendendo l’estremo difensore ospite.
Forcing finale delle lametine ma il primo tempo termina sul 2-3.

L’intervallo fa bene alla Royal Team che rientra in campo più determinata. Dopo 100 secondi è De Sarro a trovare la rete del 3-3: brava la lametina a recuperare palla e a tirare di prima intenzione. Dopo 60 secondi è ancora il capitano a rendersi pericolosa, ma il suo tiro si infrange sulla traversa.

Dopo 5 minuti espulsione nelle fila della Royal, con Calendi che già ammonita riceve il secondo giallo per un fallo fischiato su una ripartenza. Biancoverdi costrette all’inferiorità numerica. Pressing del Rionero che però non sortisce nessun risultato. Rientra la Marin che ristabilisce la parità numerica.

Al 15’40 tiro da fuori delle lucane, Toledo respinge sui piedi di Russo che da un metro insacca. Esultanza della giocatrice ospite che porta la reazione della panchina locale, a farne le spese è il preparatore dei portieri che viene allontanato.

La Royal accusa il colpo, Ferreira per alcuni acciacchi si accomoda in panchina, con De Sarro portiere in movimento, ma le biancoverdi trovano le forze per ribaltare lo svantaggio: a 16’56 è Aliotta su tiro di Ferreira a portare in parità il match e Villagra, a 15’53, che ribadisce in rete dopo un altro tiro di Ferreira trova la rete della vittoria.

Assalto finale del Rionero ma il risultato non cambia, la Royal porta a casa tre punti importanti in vista del delicato match di domenica col Cus Cosenza.

Più informazioni su