Quantcast

Cinquina vincente per la Vigor 1919 contro il Real Pizzo

Partita già messa in ghiaccio nei primi 45 minuti e ripresa segnata da diversi cambi ed un gol nel finale

Più informazioni su

VIGOR 1919 (4-3-3): Colosimo (9’st Nascardi); Gallo (1’st Bubba), Cossu, Rizzuto, Cittadino (31’st Gibin); Calomino (45’st Scardamaglia), Foderaro, Perri; Giudice, Scarpino (13’st Ortolini), Buccinà.

A disp.: Calidonna, Primerano, Leta, Vecchio.

All.: Perrone.

REAL PIZZO (4-4-2): Lucia; Simonetti, Calfapietra, Roschetti, Galloro (32’st Ruscio); Perri (12’st Russo), Colloca (30’st Maida), Lorusso (1’st Romeo), Parise (32’st Santacroce); Liotti, Palumbo.

A disp.: La Gamba, Rosaniti, Giacco, Marrella.

All. De Filippis.

ARBITRO: Millea di Catanzaro

RETI: 18’ pt Rizzuto, 21’pt Foderaro, 29’pt Scarpino, 40’pt Foderaro (rig), 44’st Ortolini

NOTE: spettatori 300 circa. Ammoniti: Liotti, Foderaro, Calomino, Perri A, Palumbo

Angoli: 10-4. Rec: 2’pt, 2’st

 

Cinquina vincente per la Vigor 1919 contro il Real Pizzo, con partita già messa in ghiaccio nei primi 45 minuti e ripresa segnata da diversi cambi ed un gol nel finale.

Nell’altro anticipo vittoria per 3-2 del Parghelia con il Chiaravalle, con i neroverdi che rimangono così in scia dei biancoverdi per le prime posizioni.

PRIMO TEMPO

0′ tifosi in tribuna per dissenso logistico, Vigor con rotazioni limitate e più elementi non al meglio

6′ contrasto in area su Scarpino, l’attaccante rimane a terra ma l’azione prosegue con Buccinà che angola troppo il diagonale

10′ Rizzuto devia in rete su assist da calcio d’angolo, l’arbitro annulla per fallo sul portiere

13′ Francesco Perri prova appena dentro l’area, destro che si apre troppo e sorvola l’incrocio

17′ Liotti in spaccata segna, ma l’arbitro ferma il gioco per fuorigioco di chi ha crossato

18′ Vigor in vantaggio: Rizzuto di testa insacca il cross da corner

21′ Foderaro su punizione sigla il raddoppio piazzando il pallone sotto l’incrocio con Lucia immobile

23′ Giudice sulla destra si invola e viene fermato fallosamente, l’arbitro dà la regola del vantaggio sul pallone arrivato a Scarpino che scarta Lucia in uscita e serve Perri che con tutto lo specchio della porta sguarnito calcia a lato

29′ Scarpino in spaccata insacca il terzo gol su assist di Cittadino

31′ cambio gioco per Giudice, tiro al volo che si spegne fuori dallo specchio

35′ Antonio Perri cerca il gol dell’ex, palla che sibila di poco a lato

39′ Simonetti atterra Buccinà poco dentro l’area: calcio di rigore che Foderaro realizza spiazzando Lucia

42′ Parise supera Gallo nel contrasto poco dentro l’area, conclusione da posizione decentrata e palla respinta dalla traversa

SECONDO TEMPO

15′ a parte i cambi nessuna emozione nel primo quarto d’ora della ripresa

26′ Francesco Perri ci prova appena dentro l’area, Lucia respinge centralmente

30′ Nascardi salva la propria porta su Simonetti

41′ Perri ruba palla sul difensore in uscita, palla che finisce però in curva Nord nel tentativo

42′ Ruscio approfitta di una palla persa di Perri fuori dall’area ma tira tra le braccia di Nascardi

44′ punizione di Foderaro che viene salvata sulla linea da Lucia in tuffo, palla vagante per Ortolini che sbaglia il primo tap in ma concretizza poi in caduta

Più informazioni su