Quantcast

Vittoria casalinga 8-2 per la Royal Team che affrontava al PalaSparti il Team Scaletta

Prossimo match domenica 20 febbraio a Castellammare.

Più informazioni su

ROYAL TEAM LAMEZIA: Toledo, Capuano, Calendi, Ferreira, Fakaros, De Sarro, Perri, Angotti, Arzente, Villagra. All. Giorgi

TEAM SCALETTA: Pensabene, Usimano, Bertino, La Falce, Rizzo, Arrigo, Firrincielli, Lo Presti, Cucinotta, Segreto, Fedele, Haruyama. All Cernuto

Vittoria casalinga 8-2 per la Royal Team che affrontava al PalaSparti il Team Scaletta, con le biancoverdi con un solo risultato a disposizione per mantenere a distanza la Salernitana.

Al fischio d’inizio primo sussulto con De Sarro che si smarca e tira ma colpisce il palo alla sinistra del portiere. Dopo 54 secondi è Cucinotta che raccoglie dalla sinistra e insacca. 1-0 per il Team Scaletta.

A 4’39 il pareggio della Royal: su azione di corner Calendi riceve palla e tira di prima intenzione all’incrocio alla sinistra del portiere insacca.

Il 2-1 arriva al 6’57 grazie a De Sarro che è brava a ribadire in rete una corta respinta dopo un’azione personale di Calendi.

A 8’05 è Ferreira da pochi metri a trovare il jolly e siglare il 3-1.

A 8’46 Ferreira scatta sulla destra, si libera di un’avversaria e calcia direttamente in porta dove nulla può Arrigo, è il 4-1.

A 12’41 Calendi parte dalla propria porta, fa fuori tre avversarie e tira ma colpisce il palo esterno.

A 16’37 è Capuano a portare a cinque le marcature, riceve un ottimo passaggio di De Sarro e con un perfetto diagonale insacca.

A 17’36 disimpegno sbagliato di Firrincielli che serve involontariamente Capuano che dribbla un’avversaria e il portiere e deposita nella porta vuota.

A 0’24 dal termine è Luana Perri ad incrementare il bottino per la squadra di casa. Splendida azione di De Sarro sulla destra, si porta con sé due avversarie lasciando sola Perri che servita in solitaria può segnare il suo primo gol in carriera.

Secondo tempo avaro di emozioni, a 8’07 è De Sarro a segnare direttamente su calcio di punizione per un fallo su Capuano.

A 10’07 azione di Scaletta, Pensabene si libera di un’avversaria e tira ma colpisce il palo esterno.

A 12’59 è Pensabene a trovare la seconda rete per le ospiti, su grande tiro dalla distanza di Haruyama respinta corta di Fakaros e a pochi passi la numero sette segna.

Ottima vittoria della Royal Team, una prova convincente che permette alle ragazze di mister Giorgi di portare a casa i tre punti. Prossimo match domenica 20 febbraio a Castellammare.

Più informazioni su