Quantcast

Coppa Asi 2022, primo posto per l’Arvalia Nuoto Lamezia

Ottenute 45 medaglie d’oro, 29 d’argento e 23 di bronzo

Più informazioni su

Gli ottimi piazzamenti degli agonisti della Arvalia Nuoto Lamezia ai Criteria Nazionali di Riccione non sono gli unici risultati conseguiti negli scorsi giorni dai nuotatori della piscina comunale “Salvatore Giudice” di Lamezia Terme. Domenica scorsa il team guidato da mister Giovanni Caruso e dal direttore tecnico Massimo Borracci ha primeggiato nel corso della “Coppa Asi 2022”.

«Sono orgoglioso di aver portato a termine una meravigliosa giornata sportiva – ha detto mister Armando Labonia, capo vasca dell’impianto lametino e responsabile della scuola nuoto, dopo la vittoria – sono fiero di ognuno dei nostri atleti e vorrei ringraziarli singolarmente per ogni singola bracciata, per ogni gambata, per tutti gli sforzi grazie ai quali Arvalia è salita sul gradino più alto del podio».

Un orgoglio che trova pienissimo riscontro nel medagliere della manifestazione disputata proprio in casa e che vede primeggiare in maniera inequivocabile la compagine lametina con ben 512 punti e un netto stacco rispetto alla seconda e alla terza classificata, ferme a 319 e a 268 punti, con 45 medaglie d’oro, 29 d’argento e 23 di bronzo come ottimo bilancio di una kermesse che racconta la grande crescita di una squadra giovanissima, eppure già solida.

Ecco i risultati individuali che hanno consentito di arrivare a calcare il gradino più alto del podio a tutto il team Arvalia Lamezia:

  • Giada D’Ippolito – 1° posto nei 25 stile libero – esordienti c, 3° posto nei 25 gambe sl – esordienti c, 3° posto nei 25 dorso – esordienti c
  • Chiara Gigliotti – 2° posto nei 25 stile libero – esordienti c
  • Lorenzo Calì – 1° posto nei 25 stile libero – esordienti c
  • Stefano Spadea – 1° posto nei 25 dorso – esordienti c, 2° posto nei 50 dorso – esordienti c, 2° posto nei 25 stile libero – esordienti c
  • Alessandro Davoli – 1° posto nei 50 dorso – esordienti c, 2° posto nei 25 farfalla – esordienti c
  • Giorgia Chiaravalle – 2° posto nei 25 gambe sl – esordienti c
  • Andrea Nosdeo – 1° posto nei 25 gambe sl – esordienti c
  • Francesco Saladino – 2° posto nei 25 gambe sl – esordienti c
  • Chiara Gigliotti – 1° posto nei 50 stile libero – esordienti c, 2° posto nei 25 dorso – esordienti c
  • Benedetta Torcasio – 1° posto nei 25 dorso – esordienti c, 3° posto nei 50 stile libero – esordienti c
  • Lucia De Sensi – 2° posto nei 25 farfalla – esordienti b, 3° posto nei 25 stile libero – esordienti b, 3° posto nei 50 stile libero – esordienti b
  • Gioia Isabella – 1° posto nei 25 rana – esordienti c
  • Alessandro D’Ippolito – 1° posto nei 25 rana – esordienti c
  • Agostino Viola – 1° posto 25 stile libero – esordienti b, 1° posto nei 25 rana – esordienti b, 1° posto nei 25 dorso – esordienti b
  • Paolo Bova – 3° posto nei 25 stile libero – esordienti b
  • Gaia Maria Ceraudo – 1° posto nei 50 rana – esordienti a, 1° posto nei 25 rana – esordienti a, 2° posto nei 25 stile libero – esordienti a
  • Marta Torcasio – 2° posto nei 25 dorso – esordienti a, 3° posto nei 25 stile libero – esordienti a
  • Syria Bova – 3° posto nei 25 dorso – esordienti a
  • Manuel Amendola – 1° posto nei 25 stile libero – esordienti a, 1° posto nei 25 dorso – esordienti a
  • Francesco Pio Campisi – 1° posto nei 100 stile libero – ragazzi, 3° posto nei 25 stile libero, 3° posto nei 50 stile libero – ragazzi, 2° posto nei 25 rana – ragazzi,
  • Angelo Labonia – 3° posto nei 25 stile libero – esordienti a, 3° posto nei 50 stile libero – esordienti a
  • Valeria Lio – 1° posto nei 25 farfalla – esordienti a, 2° posto nei 50 stile libero – esordienti a
  • Silvia Paonessa – 1° posto nei 50 rana – esordienti b, 25 rana – esordienti b
  • Manuel Amendola – 1° posto nei 50 dorso – esordienti a
  • Saverio Strangis – 1° posto nei 25 rana – esordienti a
  • Isabella Conte – 1° posto nei 25 dorso – esordienti b
  • Rosalba Polito – 2° posto nei 25 dorso – esordienti b
  • Emanuele Nicotera – 2° posto nei 25 dorso – esordienti b
  • Samuele Cerminara – 3° posto nei 25 dorso – esordienti b
  • Angelica Dattilo Serratore – 2° posto nei 50 rana – seniores, 3° posto nei 25 stile libero – seniores, 3° posto nei 25 rana – seniores
  • Simone Nicotera – 1° posto nei 25 farfalla – seniores, 1° posto nei 50 farfalla – seniores, 2° posto nei 25 stile libero – seniores
  • Alessandro De Sensi – 1° posto nei 25 rana – seniores, 2° posto nei 50 rana – seniores, 3° posto nei 25 stile libero – seniores
  • Antonio Falvo – 1° posto nei 25 stile libero – master 25, 1° posto nei 50 stile libero – master 25
  • Mario Vittorio Aiello – 2° posto nei 25 stile libero – master 25, 2° posto nei 25 rana – master 25 – maschi
  • Giovanni Caruso – 2° posto nei 25 dorso – master 25, 3° posto nei 25 stile libero – master 25, 3° posto nei 25 rana – master 25 – maschi
  • Beatrice Politi – 1° posto nei 25 stile libero – master 45
  • Armando Cristian Labonia – 1° posto nei 25 stile libero – master 45, 1° posto nei 25 farfalla – master 45, 1° posto nei 100 stile libero – master 45
  • Nicola Mazzuca – 1° posto nei 25 stile libero – over 55, 1° posto nei 100 stile libero – over 55 e record asi calabria, 1° posto nei 50 stile libero – over 55 e record asi calabria
  • Silvia Romano – 2° posto nei 25 farfalla – seniores
  • Arcangelo Castaldo – 1° posto nei 25 farfalla – master 35, 1° posto nei 50 farfalla – master 35, 3° posto nei 100 stile libero – master 35
  • Matteo Notarianni – 2° posto nei 100 stile libero – juniores, 3° posto nei 50 stile libero – juniores
  • Vincenzo Torcasio – 1° posto nei 50 rana – master 45, 2° posto nei 100 stile libero – master 45, 2° posto nei 50 stile libero – master 45, 2° posto nei 25 rana – master 45
  • Rita Comei – 1° posto nei 100 stile libero – over 55 e record asi calabria, 1° posto nei 50 stile libero – over 55
  • Adriano Palermo – 3° posto nei 50 rana – ragazzi
  • Gianmarco Mascaro – 2° posto nei 50 stile libero – master 25
  • Antonio Porro – 3° posto nei 50 stile libero – master 25
  • Oreste Campisi – 1° posto nei 25 rana – master 45

Molto buone sono state le performance degli altri protagonisti della Arvalia Nuoto Lamezia: Greta Strangis, Michelle Serratore, Francesco Paonessa, Rosalba Polito, Gaia Castaldo, Maria Perri, Arcuri Gianluca, Cristian Caruso, Alessandro Renda, Adriano Palermo e Gianvittorio Longo.

Il grande lavoro di squadra ha trovato piena soddisfazione anche nelle staffette, in cui la compagine lametina è riuscita a farsi ben valere:

  • 1° posto mistaffetta 4×25 stile libero – giovanissimi + es c (1’27”80)
  • 1° posto mistaffetta 4×25 stile libero – esordienti b (1’16”20)
  • 1° posto mistaffetta 4×50 stile libero – esordienti a (2’30”70)
  • 2° posto mistaffetta 4×50 stile libero – seniores (2’14”00)
  • 3° posto mistaffetta 4×50 stile libero – master (3’10”20)

Più informazioni su