Quantcast

La Raffaele Lamezia supera in trasferta la Dper Jolly 5Frondi per 3-0

Adesso 8 giorni decisivi per i gialloblu che al Palasparti avranno due partite in 5 giorni, la prima con il Volley Catania domenica e la seconda il 15 contro la capolista Letojanni.

Più informazioni su

    DIPER JOLLY 5FRONDI RC – RAFFAELE LAMEZIA 0-3 (14-25, 24-26, 23-25)

    DIPER JOLLY 5FRONDI RC: Orlando, Orecchio, Vaiana, Bonati, Zangari, Lopretone (L), Remo, Arena, Dipasquale, Renzo, Belcastro, Degli Esposti, Melara, Zerbonia (L2). All. De Fina

    RAFFAELE LAMEZIA: Piedepalumbo, Davoli, Leone, Iorno, Porfida, Graziano, Torchia, Palmeri, Chirumbolo, Paradiso, Sacco (L). All. Torchia

    Nel turno infrasettimanale valevole per il recupero della diciottesima giornata di campionato di serie B maschile la Raffaele Lamezia supera in trasferta la Dper Jolly 5Frondi

    Il primo set è stato completamente dominato dalla Raffaele che ha fatto una partenza super (8-2, 16-6) e poi ha mantenuto il vantaggio.

    Nel secondo e terzo set però arriva la reazione della squadra di casa, che ha lottato punto a punto contro un Lamezia che però non poteva permettersi passi falsi.

    I due set sono stati entusiasmanti e in chiusura la Raffaele è stata brava, grazie all’esperienza dei suoi atleti, a trovare il passo decisivo che le ha permesso di portare a casa i tre punti.

    Adesso 8 giorni decisivi per i gialloblu che al Palasparti avranno due partite in 5 giorni, la prima con il Volley Catania domenica e la seconda il 15 contro la capolista Letojanni.

    Salvatore Torchia, mister della Raffaele Lamezia dichiara: «Ormai per noi che abbiamo un obiettivo sfidante ogni partita rappresenta una finale, anche quella che in teoria potrebbe risultare la più semplice. Nel caso di Cinquefrondi non è così, perché sappiamo che la squadra e la società sono sempre stati ben organizzati e sapevamo che il loro campo era molto insidioso, così è stato anche se dal nostro canto abbiamo sempre a che fare con problemi in infermeria. Ce la siamo cavata alla grande anche questa volta e pensiamo di aver messo un altro tassello importante in questo finale di campionato».

    Con 4 gare ancora da disputare attualmente la compagine gialloblu è seconda in classifica con 8 punti da recuperare sulla capolista Letjoanni, ad oggi a punteggio pieno, ed altrettanti di vantaggio sulla più diretta inseguitrice (Siracusa).

     

    Più informazioni su