Quantcast

“Erano anni che la Vigor non vinceva un derby, quindi abbiamo questo da festeggiare e poi subito testa al Pizzo”

A fine gara un po' rauco mister Perrone può sorridere per la vittoria di misura della Vigor nella gara contro il Sambiase

Più informazioni su

A fine gara un po’ rauco mister Perrone può sorridere per la vittoria di misura della Vigor nella gara contro il Sambiase. «Sono partite particolari, bisogna calarsi bene in gare come queste dei derby perché hanno storia a sé. Il bel gioco ed il fraseggio contano meno, serve sostanza e si gioca su episodi» ammette il tecnico dei biancoverdi, «ai ragazzi ho spiegato che in partite come queste serve pazienza, crederci fino alla fine. Ci stiamo giocando un campionato, a volte basta una palla inattiva per sbloccare la gara, e non era facile trovare questa reazione dopo la sconfitta contro il Bivongi. Erano anni che la Vigor non vinceva un derby, quindi abbiamo già questo da festeggiare».

A 90 minuti da un possibile ulteriore spareggio tra le due capolista per il salto in Promozione mister Perrone però predica attenzione: «intanto pensiamo a festeggiare con tutta la società e la squadra, ma in settimana dobbiamo subito preparare al meglio la gara contro il Pizzo perché un’eventuale spareggio dipende da una nostra vittoria e dai risultati del Bivongi. Come i nostri avversari, anche i loro vorranno onorare fino all’ultima giornata il proprio campionato, di certo 2 sconfitte in tutta la stagione da par nostro testimoniano che la nostra filosofia di gioco è stata sempre quella di cercare la vittoria e non accontentarsi del pareggio. Siamo in vetta a pari punti, i risultati possono anche non venire in alcune gare ma ogni domenica stiamo sentendo forte il sostegno di tutto l’ambiente biancoverde».

Più informazioni su