Quantcast

Batte 5-2 il Real Pizzo a domicilio e giovedì spareggio Promozione per la Vigor 1919 contro il Bivongi

Primo tempo chiuso in vantaggio per 2-0, gara riaperta e chiusa nuovamente nella ripresa

Più informazioni su

REAL PIZZO: Russo P (2005), Santacroce, Russo D.(2005), La Gamba, Alessandria (2005), Toscano, Parise (2001)(35’st Lototsyy), Cusa (2004)(20’st Ragalà 2005), Liotti, Perri (2000)(1st Giacco 2004), Panuccio. A disp. Musumeci (2005). All. Russo

VIGOR 1919: Nascardi (2002) (22’st Vecchio 2000), Calidonna, Cittadino (2000), Calomino (19’st Scardamaglia 2001) Cossu, Rizzuto, Foderaro, Perri (12’st Giudice (2001), Scarpino, Sisca, Ortolini. A disp. Gibin (2002), Bubba, Gallo. All. Perrone.
Arbitro: Branca di Reggio Calabria

RETI: 14′ pt Scarpino, 19’pt Sisca 4’st Liotti, 15′ st’ Giudice, 26’st Foderaro, 41’st Ortolini, 42′ st Santacroce

NOTE: Angoli: 2-8 Rec. 1’pt – 2’st

Tutto facile per la Vigor 1919 contro il Real Pizzo in formato under (9 nati dopo il 2000 sui 15 elementi in distinta). Un 5 – 2 che permette agli uomini di Mister Perrone di concludere il campionato al primo posto, ma in condivisione con il Bivongi Pazzano contro il quale giovedì 2 giugno i biancoverdi si giocheranno uno spareggio che vale una stagione in campo neutro.

PRIMO TEMPO
7’cross di Ortolini, tentativo di Scarpino in spaccata che termina alto.
9′ combinazione Ortolini – Perri, la conclusione di quest’ultimo termina alta
10′ Calomino in area da terra ci prova, di poco a lato.
14′ filtrante di Perri, girata di Scarpino che batte il portiere di casa (0-1)
19′ bordata da fuori di area di Sisca (0-2)
21′ punizione di Panuccio dalla sinistra, alta.
32′ punizione di Foderaro, bravo Russo a bloccarla in due tempi e ad anticipare Perri
40′ conclusione di fuori area di Sisca, di poco a lato
42′ sugli sviluppi di calcio d’angolo tentativo al volo di Santacroce che non inquadra la porta

SECONDO TEMPO
2′ Scarpino solo davanti alla porta invece di concludere la mette al centro per Perri che viene anticipato.
4′ disattenzione della difesa biancoverde e Liotti di testa accorcia le distanze.(1-2)
6′ cross di Rizzuto, colpo di testa di Ortolini a lato
9′ punizione di Foderaro, il portiere di casa la alza e palla che sbatte sulla traversa.
14′ discesa di Ortolini che entra in area, ma è bravo Russo a chiudergli lo specchio della porta
15′ Foderaro la mette in area, velo di Scarpino la palla arriva a Giudice che solo davanti Russo non sbaglia (1-3)
24’st traversone dalle retrovie, si invola Ortolini ma Russo è ancora bravo a negargli la gioia del gol.
26′ splendida conclusione di Foderaro da fuori area che la mette all’angolino dove il portiere di casa non può arrivare (1-4)
41′ Scarpino serve Ortolini che davanti all’estremo difensore questa volta non sbaglia (1-5)
42′ altra disattenzione difensiva biancoverde e Santacroce la mette tra palo e portiere (2-5)

Più informazioni su