Quantcast

“Il calcio è bello perché ti regala emozioni positive e allo stesso tempo negative che bisogna sapere accettare”

Commenta così mister Paolo Galo l'amaro epilogo del Sambiase che esce all'ultima gara casalinga stagionale dalla corsa verso la Promozione.

Più informazioni su

«Il calcio è bello perché ti regala emozioni positive e allo stesso tempo negative che bisogna sapere accettare». Commenta così mister Paolo Gallo l’amaro epilogo del Sambiase che esce all’ultima gara casalinga stagionale dalla corsa verso la Promozione.

«Oggi credo sia stata una di quelle giornate in cui le emozioni di gioia che abbiamo avuto per questo lungo periodo sono andate ad infrangersi contro una giornata estremamente fortunata per il Parghelia e soprattutto per il loro portiere» valuta l’ex bomber, «non ho nulla da rimproverare ai miei fantastici ragazzi che ringrazio uno ad uno per tutto quello che hanno dato. È inutile ribadire che oggi avremmo strameritato il passaggio del turno, ma come ho detto prima il calcio è molto imprevedibile e oggi ci tocca piangere un risultato bugiardo, e che per tutto quello che i ragazzi hanno fatto in questi mesi non avrebbero meritato».

Secondo Gallo «è stato bellissimo uscire a testa alta con l’applauso del nostro pubblico che ringrazio nuovamente, e ringrazio anche questa fantastica società che mi ha dato la possibilità di iniziare ad allenare in una piazza alla quale mi sento molto legato».

Più informazioni su