Quantcast

Terza sconfitta consecutiva per l’under 20 dell’Ecosistem Lamezia, la capolista Lazio vince ma non senza fatica

Gagliardi per gli orange aveva segnato l'1-1 ad inizio ripresa, poi laziali che rimettono la testa avanti per il 3-1 finale

Più informazioni su

    La seconda edizione del Campionato Under 20 Macron ha già emesso i primi verdetti. Lazio e Canalicchio Catania qualificate alle Final Four che si giocheranno a Viareggio il 30 e 31 luglio. La Lazio ha vinto il Girone con tre successi in altrettante partite. I biancocelesti hanno superato ai rigori il Catania vincendo bene con l’altra squadra di Catania e l’Ecosistem Lamezia. Sugli scudi il capocannoniere capitolino del 2021 Racaniello che è ripartito da dove ha lasciato, 4 reti segnate in queste 3 sfide. Due i centri per l’attaccante laziale nell’ultimo match con il Lamezia che ha sfoderato una prestazione tutta grinta e personalità, ma non è bastato il gol di Gagliardi su tiro libero, la Lazio ha puntellato il risultato con Saba chiudendo sul 3-1.

    Il Canalicchio Catania ha staccato il pass per le finali conquistando un derby incredibile con il Catania, più che una partita, è stato un vero e proprio spot del beach soccer giovanile. All’interno dei 36’ è successo di tutto, Canalicchio avanti di due reti, Catania che ha recuperato lo svantaggio, la squadra di Giuffrida è andata avanti ancora una volta di due lunghezze, infine ancora un indomito Catania ha ripreso gli avversari con due centri nell’ultimo giro di orologio. Ai rigori il Canalicchio si è ripreso quello sciupato nei tempi regolamentari facendo esplodere l’Arena e prenotandosi un biglietto di prima classe per le finali di Viareggio. Il capitano del Canalicchio, figlio dell’allenatore, ha dominato la sfida segnando anche una doppietta. Il Catania è stato sospinto da Privitera, Cristaldi, Puglisi e La Torre ma non è bastato.

    CITTA’ DI CATANIA-CATANIA 8-5 dtr (2-1; 1-1; 1-2)
    Città di Catania: Busa, Magrì, Nicosia, Milazzo, Panarello, Messina, D’amore, Nicolosi, Nicotra, Giuffrida, Caltabiano, Raciti. Giuffrida
    Catania: Barbagallo, Santonocito, Campagna, Leone, Di Stefano, La Torre, Prati, Prvitera, Pulvirenti, Puglisi, Cristaldi, Orofono, All: Silvestri
    Arbitri: Ieracitano (Reggio Calabria). Soldà (Treviso)
    Reti: 2’ pt aut. Campagna (C), 9’ pt D’Amore (CC), 10’ pt Privitera (C); 6’ st Cristaldi (C), 8’ st Giuffrida (CC); 9’ tt Giuffrida (CC), 11’ tt rig. Puglisi (C), 12’ tt La Torre (C).
    Tiri di rigore: Milazzo (CC) gol, La Torre (C) gol, D’Amore (CC) gol, Privitera (C) traversa, Giuffrida (CC) gol, Puglisi (C) parato, Panarello (CC) gol.

    ECOSISTEM LAMEZIA-LAZIO 1-3 (0-1; 1-2; 0-0)
    Ecosistem Lamezia: Camastra, Cristiano, Babbino, Cristaudo, Gagliardi, Monteleone, Stranges, Verso, Giampà, Martino, Grandinetti. All: Carrozza
    Lazio: Loru, Morsa, Racaniello V., Dominici, Shalabi, Giusti, Racaniello L., Saba, Nobili, D’Agostino D., Romano, D’Agostino A..All: Caretto
    Arbitri: Pavone di Cinisello Balsamo e Sacchi di Lecco
    Reti: 5’pt Racaniello L. (L), 6’st Gagliardi (E), 11’st Racaniello L. (L), 12’st Saba (L)

    Più informazioni su