L’Arvalia Nuoto Lamezia primeggia ai “Campionati Regionali di Nuoto di Categoria e Assoluti Estivi 2022”

Due primi posti che non potevano che essere dedicati a mister Massimo Borracci, scomparso poco meno di due mesi fa, ma che vive con intensità nei cuori dei suoi atleti.

Più informazioni su

«Questa è per te, Max. I ragazzi sono stati formidabili, abbiamo vinto la classifica assoluta e di categoria proprio come tu volevi, con grinta e determinazione. Un abbraccio fin lassù». È con queste parole che mister Francesco Strangis ha esultato per il nuovo importantissimo risultato conseguito dalla Arvalia Nuoto Lamezia ai “Campionati Regionali di Nuoto di Categoria e Assoluti Estivi 2022” disputati a Crotone lo scorso weekend. Due primi posti che non potevano che essere dedicati a mister Massimo Borracci, scomparso poco meno di due mesi fa, ma che vive con intensità nei cuori dei suoi atleti.

«Ci siamo confermati campioni regionali di categoria – ha poi proseguito l’allenatore del team della piscina comunale “Salvatore Giudice” di Lamezia Terme – ma Massimo teneva tanto anche al titolo di campioni regionali assoluti, perciò non possiamo che dedicare a lui questa vittoria netta. Nonostante ciò, bisogna rimanere sempre con i piedi per terra e perseverare, rivolgendo lo sguardo a nuovi obiettivi. Il prossimo appuntamento che ci aspetta sono i “Campionati italiani”, a cui parteciperemo con una rappresentanza cospicua di atleti che si cimenteranno in diverse gare e a cui si aggiunge quella di Pittelli nei 400 misti (il cui tempo è stato conseguito proprio nella kermesse di Crotone)».

«Siamo molto felici di questo nuovo risultato – ha aggiunto, poi, l’altro coach, mister Armando Labonia –. Arrivare primi anche ai “Campionati di Categoria e Assoluti” ci pone sul gradino più alto rispetto a tutte le compagini calabresi. Ormai i nostri ragazzi sono proiettati a livello nazionale e prova ne è l’ennesima qualifica di un gruppetto di atleti ai “Campionati italiani”».

Il merito di questa riuscita va a:

  • Aurora Furci – 1° posto nei 400m Misti Juniores (5:33.91), 1° posto nei 50m Stile Libero Juniores (28.52), 1° posto nei 100m Stile Libero Juniores (1:01.65), 1° posto nei 200m Stile Libero Juniores (2:15.82), 1° posto nei 200m Misti (2:29.75), 3° posto nei 50m Rana (36.93);
  • Benedetta Gaetano – 1° posto nei 800m Stile Libero (10:24.73), 1° posto nei 400m Stile Libero Juniores (5:01.94), 2° posto nei 50m Stile Libero Juniores (29.34), 2° posto nei 100m Stile Libero Juniores (1:05.50), 2° posto nei 200m Stile Libero Juniores (2:23.91), 2° posto nei 200m Misti (2:37.12);
  • Gianluca Pittelli – 1° posto nei 400m Misti (4:56.71), 1° posto nei 200m Misti (2:23.14), 1° posto nei 50m Stile Libero (26.42), 1° posto nei 400m Stile Libero (4:37.02), 2° posto nei 100m Stile Libero (59.91), 2° posto nei 100m Rana (1:13.52);
  • Gabriele Muggeri – 1° posto nei 200m Farfalla (2:22.90), 1° posto nei 100m Farfalla (1:00.39), 1° posto nei 200m Dorso (2:32.04), 1° posto nei 200m Stile Libero (2:13.19), 2° posto nei 400m Misti (5:18.07), 3° posto nei 50m Stile Libero (27.55);
  • Riccardo Garritano – 2° posto nei 800m Stile Libero Juniores (10:25.20), 2° posto nei 200m Stile Libero (2:06.07), 2° posto nei 400m Stile Libero (5:06.24), 3° posto nei 50m Stile Libero Juniores (26.24), 3° posto nei 100m Stile Libero Juniores (57.35);
  • Angelo Talarico – 1° posto nei 400m Misti (4:55.03), 1° posto nei 200m Farfalla (2:12.45), 1° posto nei 800m Stile Libero (8:37.76), 1° posto nei 200m Stile Libero (1:59.85), 1° posto nei 800m Stile Libero (8:37.76), 1° posto nei 1500m Stile Libero (16:43.13), 1° posto nei 100m Farfalla (1:00.26);
  • Antonio Devito – 1° posto nei 100m Dorso (1:09.52), 2° posto nei 800m Stile Libero (10:07.03), 2° posto nei 200m Stile Libero (2:16.54), 2° posto nei 400m Stile Libero (4:56.41), 2° posto nei 800m Stile Libero (10:07.03), 2° posto nei 1500m Stile Libero (19:24.09), 2° posto nei 200m Dorso (2:33.13);
  • Cristina Anna Galati – 1° posto nei 200m Stile Libero (2:14.12), 1° posto nei 400m Stile Libero (4:40.24), 1° posto nei 800m Stile Libero (9:41.39), 1° posto nei 1500m Stile Libero (18:30.23), 2° posto nei 200m Farfalla (2:41.26), 3° posto nei 100m Farfalla (1:11.55)
  • Martina Maglia – 1° posto nei 100m Dorso (1:08.67), 1° posto nei 200m Dorso (2:32.45), 2° posto nei 50m Stile Libero (30.14), 2° posto nei 400m Stile Libero (5:01.59), 3° posto nei 100m Stile Libero (1:04.66), 3° posto nei 200m Stile Libero (2:21.44);
  • Demis Francesco Lico – 2° posto nei 400m Misti (5:12.56), 2° posto nei 800m Stile Libero (9:12.30), 2° posto nei 200m Farfalla (2:28.29), 3° posto nei 400m Stile Libero (4:28.02), 3° posto nei 1500m Stile Libero (17:43.86), 3° posto nei 200m Dorso (2:24.70);
  • Alessia Nosdeo – 1° posto nei 100m Rana Juniores (1:19.37), 1° posto nei 100m Farfalla (1:09.08), 1° posto nei 50m Farfalla (31.52), 2° posto nei 200m Rana (2:53.19), 3° posto nei 200m Misti (2:38.22);
  • Leonardo Grasso – 1° posto nei 200m Dorso (2:19.85), 1° posto nei 100m Dorso (1:04.52), 2° posto nei 400m Stile Libero (4:23.48), 2° posto nei 1500m Stile Libero (16:50.85);
  • Antonino Richichi – 1° posto nei 800m Stile Libero (9:58.09), 1° posto nei 1500m Stile Libero (19:01.00), 1° posto nei 100m Rana (1:12.01), 1° posto nei 200m Rana (2:40.50);
  • Danila Gullo – 2° posto nei 200m Dorso (2:39.63), 3° posto nei 50m Stile Libero (30.32), 3° posto nei 100m Dorso (1:14.76), 3° posto nei 200m Misti (2:45.84);
  • Alice Renda – 3° posto nei 200m Stile Libero Juniores (2:29.86), 3° posto nei 400m Stile Libero Juniores (5:18.55);
  • Giuseppe Gesué Richichi – 2° posto nei 50m Farfalla Juniores (27.14), 2° posto nei 100m Farfalla (1:02.80);
  • Mariafrancesca Cimino – 1° posto nei 400m Misti (5:48.35), 2° posto nei 100m Dorso (1:14.25), 3° posto nei 200m Dorso (2:39.68);
  • Giulia Rocca – 3° posto nei 800m Stile Libero (10:46.44), 3° posto nei 1500m Stile Libero (20:45.25);
  • Angelo Ventura – 2° posto nei 1500m Stile Libero (20:12.90), 3° posto nei 100m Rana (1:15.58);
  • Giulio Torcasio – 3° posto nei 800m Stile Libero (9:24.39), 3° posto nei 400m Misti (5:18.63);
  • Chiara Maria Macrì – 3° posto nei 100m Dorso Juniores (1:20.84);
  • Giorgio De Pace – 2° posto nei 100m Stile Libero (56.44).

Fondamentali, ai fini di questo doppio podio, anche le prestazioni di Gaia Anna De Sando, Carlo Perri, Carol Serra e Gabriele Mascaro.

Notevoli le performance nelle varie staffette:

  • 1° posto nella staffetta 4X100m Stile Libero Ragazzi Femmine (4:21.94);
  • 1° posto nella staffetta 4X100m Stile Libero Juniores Femmine (4:22.38);
  • 1° posto nella staffetta 4X100m Stile Ragazzi Maschi (3:48.72);
  • 1° posto nella staffetta 4X200m Stile Libero Ragazzi Femmine (9:36.22);
  • 1° posto nella staffetta 4X200m Stile Libero Juniores Femmine (9:31.78);
  • 1° posto nella staffetta 4X200m Stile Libero Ragazzi Maschi (8:55.39);
  • 1° posto nella staffetta 4X100m Misti Ragazzi Femmine (5:09.01);
  • 1° posto nella staffetta 4X100m Misti Juniores Femmine (4:48.11);
  • 1° posto nella staffetta 4X100m Misti Ragazzi Maschi (4:23.24);
  • 1° posto nella staffetta 4X100m Misti Juniores Maschi (4:13.36);
  • 2° posto nella staffetta 4X100m Stile Libero Juniores Maschi (3:54.85).

Più informazioni su