Il Lamezia Terme saluta Bezzon e Salandria ma potrebbe accogliere nuovamente Provazza

Martedì sera Reggina ospitata al "Guido D'Ippolito" per l'allenamento congiunto, ma in casa gialloblu le prime dichiarazioni stagionali arriveranno solo nel prepartita

Più informazioni su

Per due ex Reggina che hanno trovato una nuova destinazione alla Cavese, ovvero i centrocampisti Bezzon e Salandria, il Lamezia Terme potrebbe nelle prossime ore ritrovare l’esterno classe 2003 Alessandro Provazza, che con la formazione amaranto ha disputato la prima parte della preparazione e potrebbe ora tornare in gialloblu di nuovo in prestito.

Una rosa da completare, quella che Andrea Gianni sta delineando con il tecnico Raffaele Novelli, mentre martedì si ospiterà l’altra compagine presieduta da Felice Saladini in un allenamento congiunto che avrà più valore nella tabella di marcia per mister Filippo Inzaghi che per la squadra di casa al “Guido D’Ippolito”.

Direttore generale e presidente del sodalizio di via Marconi nel pregara incontreranno anche la stampa, seguendo nel solco di un rapporto comunicativo a corrente alternata (ma è anche vero che si è cambiato addetto stampa, senza ufficializzare la nuova organizzazione interna), con il massimo dirigente che non parla con i giornalisti lametini da febbraio (quando si negava ogni interesse alla Reggina), mentre sarebbe un esordio assoluto per tecnico e direttore gialloblu nonostante l’ufficialità del loro arrivo sia ormai datata più di qualche settimana.

Al termine della scorsa stagione si chiedeva continuità e miglioramenti della rosa oltre a maggiore trasparenze, la serie D 2022/23 sta nascendo sui canali opposti.

Più informazioni su