Un nazionale ucraino primo volto ufficiale per il Basketball Lamezia

La scorsa stagione anche un primo assaggio in Italia, con alcune partite in C Silver in forza alla Fluidotecnica Robbio, con 31 punti in 28 minuti alla prima gara ufficiale.

Più informazioni su

Il Basketball Lamezia annuncia l’accordo con l’atleta Oleksandr Kobets, ala piccola di 197 cm nato in Ucraina il 15 Aprile 1996.

Convocato stabilmente in tutte le rappresentative nazionali giovanili ucraine, ha anche 8 presenze nella nazionale maggiore, disputando le qualificazioni ai mondiali. Prima dello scoppio del conflitto era in forza al Budivelnyk Kiev, seconda nel massimo campionato ucraino, con 20 minuti e 5.8 punti di media a partita (ma in passato ha avuto statistiche superiori), mentre nel 17/18 ha vinto il campionato con il Cherkasy Monkeys. Nel 2018 Kobets ha avuto un’esperienza anche negli Stati Uniti, giocando nella Summer League e in G League, il torneo di sviluppo della Nba in accordo con i Washington Wizards. La scorsa stagione anche un primo assaggio in Italia, con alcune partite in C Silver in forza alla Fluidotecnica Robbio, con 31 punti in 28 minuti alla prima gara ufficiale.

«Ciao Lamezia, sono Oleksandr Kobets, vi ringrazio per questa opportunità e ci vediamo presto sul campo, Grazie». Sono queste le prime parole del “fuori categoria” ucraino dopo la firma del contratto che lo vedrà vestire la canotta gialloblu per la stagione 2022/2023, con altri annunci previsti nei prossimi giorni in una stagione con diversi volti nuovi in roster.

Più informazioni su