Domani amichevole in famiglia per l’Fc Lamezia Terme, dopo il pronunciamento del Tar sulla C ora attesa per i gironi di D

Il Catania, ammesso in sovrannumero, potrebbe prendere il posto del Giarre, per il quale il consiglio federale si esprimerà sul ricorso contro la bocciatura verso l'iscrizione in Interregionale.

Più informazioni su

Game over per Teramo e Campobasso, che perdono il ricorso al Tar del Lazio, venendo escluse sia dalla serie C (campionato che avrebbero dovuto disputare ma per il quale non hanno ottenuto tutta la documentazione necessaria all’iscrizione) che dalla serie D.

Nel terzo livello dei professionisti andranno così Fermana (retrocessa nell’ultimo campionato di C) e Torres (vincitrice di play off in Serie D e prima in graduatoria tra le società che avevano fatto domanda di ripescaggio), e domani nel consiglio federale oltre al via libera definitivo per il Catania in serie D si saprà anche il destino del Giarre, la cui eventuale mancata iscrizione porterebbe a 166 il numero di compagini al via nel campionato Interregionale non necessitando di ulteriori ripescaggi (per tornare nel caso ad un numero pari la prescelta sarà il Giorgione, prima nella classifica stilata dalla Lnd delle aventi diritto).

Da par suo domani pomeriggio amichevole in famiglia per l’Fc Lamezia Terme, che incontrerà alle 17.30 la propria formazione juniores sul campo di Lorica in attesa di avere notizie ufficiali dagli organi federali per la composizione del girone I.

Attualmente certe le 6 formazioni calabresi (Castrovillari, Cittanovese, Lamezia Terme, Locri, San Luca, Vibonese), potrebbero essere 9 o 10 le siciliane (Acireale, Canicattì, Catania, Licata, Paternò, Ragusa, Sancataldese, Sant’Agata, Trapani, da ufficializzare la posizione del Giarre). Per chiudere il girone a 18 o 20 squadra si dovranno aggiungere alcune delle 15 campane (Afragolese, Angri, Casertana, Cavese, Gladiator, Mariglianese, Nocerina, Nola, Paganese, Palmese, Portici, Puteolana, Real Aversa, Santa Maria Cilento, Sorrento).

Più informazioni su