Martedi, 22 agosto 2017 ore 14:45  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

La soddisfazione di Antonino Costantino per l'acquisizione comunale dei 3 ex villaggi agricoli

Da ex assessore al Bilancio e Patrimonio della giunta Speranza, esprime la propria soddisfazione per la firma ufficiale tra Agenzia del Demanio e Comune di Lamezia Terme

La-soddisfazione-di-Antonino-Costantino-per-l-acquisizione-comunale-dei-3-ex-villaggi-agricoli
Sabato 17 Giugno 2017 - 16:10

Antonino Costantin, da ex assessore al Bilancio e Patrimonio della giunta Speranza, esprime la propria soddisfazione per la firma ufficiale tra Agenzia del Demanio e Comune di Lamezia Terme in merito agli ex villaggi agricoli di Sant'Eufemia, Sant'Eufemia del Golfo e San Pietro Lametino.
«Con questa operazione si concretizza in pieno il piano di acquisizioni di beni demaniali dei quali grazie al cosiddetto “decreto del fare”, nel 2014 la giunta ed il consiglio comunale nella trascorsa consiliatura, su mia personale proposta in qualità di assessore al patrimonio, ne deliberarono l’acquisizione gratuita al nostro comune, unitamente ad un cospicuo elenco di terreni e fabbricati oltre che ad un complesso industriale», ricorda Costantino, «l’importante operazione di federalismo demaniale, ha consentito all’ente di acquisire gratuitamente immobili, gran parte dei quali monetizzati ed altri ancora in fase di alienazione, per diversi milioni di euro. Tra l’altro molti di questi immobili presentavano diverse criticità amministrative, alcune delle quali già risolte, altre che ora possono essere affrontate,  per garantire la titolarità immobiliare ai legittimi possessori».




ULTIMISSIME