Martedi, 21 novembre 2017 ore 23:54  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
MUSICA E SPETTACOLO

Ritorna da questa sera a Lamezia Terme 'TeatrOltre: Festival Internazionale di Teatro in Strada'

Per 5 giorni consecutivi, da oggi a venerdì, la città sarà trasformata in un cirque en plein air

Ritorna-da-questa-sera-a-Lamezia-Terme-TeatrOltre-Festival-Internazionale-di-Teatro-in-Strada
Mercoledì 13 Settembre 2017 - 7:1

Ritorna da questa sera a Lamezia Terme "TeatrOltre: Festival Internazionale di Teatro in Strada", seconda edizione organizzata da Teatrop con la direzione artistica di Pierpaolo Bonaccurso.
Il Festival è inserito nel progetto Lamezia Summertime 2017 evento storicizzato realizzato dal Comune di Lamezia Terme in collaborazione con Arci Lamezia Terme/Vibo Valentia in qualità di partner di progetto e finanziato dalla Regione Calabria con fondi PAC.
Per 5 giorni consecutivi, da oggi a domenica, la città sarà trasformata in un “cirque en plein air”: musici, attori, clown, mimi, danzatori, burattini, marionette, pupazzi, giocolieri, acrobati, trampolieri animeranno gli spazi e i luoghi della memoria collettiva in modo immaginifico e fantasioso creando momenti di coinvolgimento e di festa condivisa del teatro e dell’allegria che vedrà la partecipazione di artisti italiani e internazionali.
Energica e strabordante la performance dei ragazzi de La Sbrindola. Caos, anarchia, ilarità e tecnica estrema in uno spettacolo delirante di circo contemporaneo. Una perfetta fusione tra l’estroversa, corporea, bizzarra giocoleria di Leonardo Cristiani e  la forsennata, incredibile ricerca musicale e ritmica di Marco Macchione.
Danza acrobatica aerea, ruota cyr, manipolazione di oggetti, giocolerie e gag in un crescendo di risate e adrenalina nel divertente spettacolo di Annalusi Rapicavoli e Marco Previtera di Ramingo Street Circus che sorprenderanno un pubblico da 0 a 99 anni.
Costumi e musica si fondono in uno spettacolo d’atmosfera nella nuova produzione di teatrop Visionari. Statue in parata. Idee, astrazioni e colori prenderanno forma e diventeranno geometrie solide, forme antropomorfe come in un flashmob postmoderno.
Girasoli danzanti a ritmo di sonorità esplosive e coinvolgenti con la Takabum Street Band, giardino sonoro in continuo movimento che farà da tappeto musicale alle straordinarie performance di sand art create dalle mani fatate di Greta Belometti.
La magia senza tempo dello spettacolo di burattini del Teatro della Maruca di Crotone che nasce dalla collaborazione artistica di Angelo Gallo con Gaspare Nasuto, burattinaio napoletano che dal 1989 ricerca per Pulcinella nuove strade drammaturgiche di gusto contemporaneo.
La trasformazione dei materiali e delle forme, l'immaginario, l’arte dell’essere, la continua ricerca della bellezza del gesto, la manipolazione del fuoco e dei metalli. Da Non perdere lo spettacolo Il Drago Bianco di Antonio Bonura in arte Lumi.
Maliziosi personaggi in un universo fiabesco, avventure uniche tra cielo e terra in bilico su un trapezio a otto metri di altezza nelle ardite performance degli artisti tedeschi di Circus unARTiq. Sorprendenti effetti speciali unitamente alla suggestiva scenografia lasceranno il pubblico senza fiato ma con un bel sorriso stampato sul viso.
Acrobazie aeree, giocolerie musicali, comicità e prodezze sonore di una coppia in dis-accordo della Compagnia Nando e Maila. Un concerto-commedia all'italiana dove si passa dal rock alla musica pop degli anni ’70/’80 fino a toccare arie d'opera e musica classica, che condurrà il pubblico in un crescendo di emozioni, finché ogni dissonanza si risolverà in piacevole armonia con un leggiadro e poetico “happy end” sul trapezio per la più grande gioia di tutti.

Location:
Piazza 5 Dicembre (13 settembre dalle 17.30)
Corso Numistrano (13 settembre dalle 22)
Dal 14 al 17 settembre dalle 18 in poi > isola Pedonale / Corso Numistrano / Chiostro di San Domenico




ULTIMISSIME