Giovedi, 19 ottobre 2017 ore 14:53  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Un concreto Roggiano batte la Promosport

Lametini che partono meglio in entrambe le frazioni, giallorverdi che sfruttano in modo cinico quanto avuto in campo

Un-concreto-Roggiano-batte-la-Promosport
Domenica 24 Settembre 2017 - 18:0

PROMOSPORT: Caratozzolo, Saladino (37’st Gullo), Torcasio, Cristaudo, Gallo, De Nisi (21’pt Curcio), Villella, Decio, Procopio (19’st Strangis), El Hafa, Gualtieri (33’st Molinaro).
A disp: Sacco, Mercuri, Longo.
All: Gabriele
ROGGIANO: Russo, Gagliarde, Chiari (31’st Basile), Crescibene, Orsino, Vitiritti, Perrone (14’st Nigro), Bocoum, Sarli, Morabito (7’st Guye), Crispino.
A disp: Fall, Pacifico, Zavatto, Stroie.
All: Miceli
ARBITRO: Granato di Rossano  (assistenti D'Agostino e Morabito di Reggio Calbria)
RETI: 2’pt De Nisi, 8’pt Sarli, 32’st Cristaudo (aut)
NOTE: spettatori 100 circa.
Ammoniti:  Bocolum, Curcio
Angoli: 6-2. Rec: 2'pt, 4'st
Di GIANLUCA GAMBARDELLA
Con il minimo sforzo e gestione della partita il Roggiano ha la meglio sulla Promosport, la cui gara dopo due avvii di tempo incoraggianti è andata però con il passare del tempo perdendo di incisività, nonostante le occasioni per concretizzare un’altra rete non siano mancate.
PRIMO TEMPO
2’ su corner dalla sinistra il primo ad impattare è De Nisi che ribadisce il rete la prima respinta del portiere
5’ Promosport arrembante che sfiora la seconda rete con Procopio e Cristaudo, Roggiano rimasto stordito dal gol subito
8’ Roggiano che ritrova la parità, con un’azione corale concretizzata da Sarli, al primo vero tiro in porta della gara da parte degli ospiti
25’ Russo si oppone di pugno ad una conclusione tesa di El Hafa
26’ El Hafa ruba palla a centrocampo, Procopio serve sulla corsa Villella che controlla bene ma calcia a lato
SECONDO TEMPO
6’ El Hafa tira a botta sicura, la difesa si salva in angolo
11’ Sarli da calcio piazzato non trova il montante
14’ El Hafa di piatto al volo spedisce sopra la traversa
32’ contropiede del Roggiano, superiorità numerica gialloverde in area con Cristaudo che nel tentativo di anticipare l’avversario svirgola la palla nella propria rete

 




ULTIMISSIME