Quantcast

Conclusa con successo la serata di premiazione del concorso Dario Galli, andato a “Magog” foto

Un premio che accende i riflettori, attraverso la composizione letteraria, sulla figura di Dario Galli, personaggio di profonda e prolifica attività culturale

Più informazioni su

Conclusa con successo la serata di premiazione del concorso Dario Galli, andato a “Magog”, di Paolo Ponzù Donato, dottore di ricerca in Letteratura e Filologia italiana presso l’Università di Firenze.

Un premio che accende i riflettori, attraverso la composizione letteraria, sulla figura di Dario Galli, personaggio di profonda e prolifica attività culturale. Un artista di prestigio internazionale, un tempo poco conosciuto a livello cittadino ma che, attraverso il progetto del premio a lui dedicato, è stato presentato per la sensibilità culturale e civica non soltanto a livello calabrese, ma in un contesto nazionale.

Durante il corso della serata, arricchita dalla presenza di numerosi ospiti, sono state illustrate le motivazioni del criterio di scelta della giuria che, presieduta dallo storico Italo Leone, ha ritrovato nel libro dello scrittore per diletto Paolo Ponzù Donato il perfetto connubio tra avventura, lingua, istituzione, accoglienza e umanità, inquadrandosi perfettamente nella cornice di un viaggio di formazione attraverso la letteratura realistica.

Più informazioni su