Quantcast

Tra volti televisivi, rappresentanti calabresi e personaggi dell’antimafia il premio Astrea

Il 7 settembre in un hotel di Maida la serata con la consegna dei riconoscimenti  

Più informazioni su


    Anche sul finire l’estate si conferma stagione di premi e premiati. Avrà luogo infatti il 7 settembre a Maida il Premio Astrea, presentato questa mattina presso la sala Giovanni Paolo II dagli organizzatori.
    Ad essere ricordati saranno due vittime della mafia come il giudice Francesco Ferlaino ed il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, con il premio ritirato dai figli Giuseppe e Simona, anche se la presidente del premio, Piera Dastoli, sostiene che lo stesso serva per parlare di Calabria oltre i cliche della criminalità organizzata, ma citando poi come volontà quella di esaltare la legalità.
    Il patrocinio del Ministero di Grazia e Giustizia sarà rappresentato dal vicesegretario, cambi per il nuovo Governo permettendo, e  tra i premiati annunciati dal direttore artistico Massimo Mercuri ci saranno Michele Cucuzza, Nicola Gratteri, Claudio Lippi, Antonino De Masi, Gigi Miseferi, Domenico Dara, la Tonno Callipo Volley, Francesca Garafolo, Angelo Mercuri, Italiani.it, cui si aggiungeranno altri premiati che saranno annunciati la sera stessa dell’evento.
    Plausi vari dagli altri relatori come il sindaco di Maida, Paone, Angela Napoli ed i rappresentanti dell’hotel John Stuart che ospiterà la serata con i consueti discorsi sulla valorizzazione del territorio, il valore della legalità e della lotta alla criminalità, le eccellenze non valorizzate ed altri temi ricorsivi in premi di questo tipo.
    Gi.Ga.

    Più informazioni su