Quantcast

Domani pomeriggio di iniziative contro la violenza sulle donne organizzato dall’Avis di San Mango d’Aquino

Il neo presidente battezza così il rinnovamento della sezione locale dell’Avis la cui sede sarà pronta nel giro di qualche settimana

Più informazioni su

I volontari dell’Avis di San Mango d’Aquino, guidati dal presidente Pasqualino Burgo, lanciano una serie di iniziative contro la violenza sulle donne.

Un intenso pomeriggio, che anticipa la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, organizzato per domani e che vedrà quattro distinti e significativi momenti.

Si inizierà alle 15 con l’inaugurazione del Murales realizzato dall’artista lametino Antonio Saladino con un eloquente messaggio: «lasciamo un segno indelebile attraverso l’espressione artistica per oggi e per domani contro la violenza sulle donne». Si tratta di venti metri quadrati di dipinti con l’obbiettivo di rappresentare la donna madre, donatrice di vita, ma anche vittima di tante violenze fisiche e, soprattutto, psicologiche.

Voluta fortemente dalle donne dell’Avis locale, l’opera sarà affiancata dalla posa di una panchina rossa che «servirà a ricordare quotidianamente il valore del rispetto verso ogni donna». Sono le parole di Pasqualino Burgo, organizzatore dell’evento che si concluderà con un convegno dibattito nella sala principale della Biblioteca comunale, durante il quale saranno affrontati i temi legati alla violenza sulle donne.

Prevista anche la mostra del fotografo Emanuele Melfi che esporrà una serie di lavori realizzati con la partecipazione di modelle locali. Il neo presidente battezza così il rinnovamento della sezione locale dell’Avis la cui sede sarà pronta nel giro di qualche settimana: «ci tengo a ringraziare ancora la disponibilità e la sensibilità dell’Amministrazione comunale tutta per aver messo a disposizione i locali di via Mattia Preti per la nostra sezione, il Sindaco Luca Marrelli e l’assessore ai lavori pubblici Francesco Trunzo per aver concesso gli spazi necessari alla realizzazione dell’importante murales che rappresenta per noi un messaggio di alto valore civile e morale».

Più informazioni su