Quantcast

Panchina rossa ad Accaria contro la violenza di genere

Il messaggio che si vuole lanciare è quello di fare rete e sensibilizzare ogni cittadino affinché si ponga fine alla violenza sia attiva che passiva.

Più informazioni su

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite che ha designato il 25 novembre come data della ricorrenza.

Ogni giorno, in Italia, ci sono 89 donne vittime di violenza di genere e nel 2021 sono stati 109 i femminicidi, il 40% di tutti gli omicidi commessi. Di questi, 93 sono avvenuti in ambito familiare-affettivo e, in particolare, 63 per mano del partner o dell’ex partner. “Questi sono dati allarmanti e impressionanti di cui non si dovrebbe neanche sfiorare l’immaginazione, eppure si deve ricorrere alla sensibilizzazione” è quanto dichiara il consigliere comunale di Serrastretta Rosario Molinaro che, con tutta l’amministrazione Comunale ed il Sindaco Antonio Muraca, ha voluto fortemente essere presente e dare il proprio contributo in questa giornata con un gesto simbolico, quello di pitturare di rosso una panchina situata nella frazione Accaria, nei pressi della fontana “Ferretti”.

Il rosso è il colore esibito in questa giornata e uno degli oggetti simbolo è rappresentato da scarpe rosse da donna che ritroviamo nelle piazze o in luoghi pubblici, a rappresentare le vittime di violenza e femminicidio.  Il messaggio che si vuole lanciare è quello di fare rete e sensibilizzare ogni cittadino affinché si ponga fine alla violenza sia attiva che passiva.

Più informazioni su