Venerdi, 22 marzo 2019 ore 18:06  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
ISTITUZIONE

Comincia a prendere forma una parte del parco della Piedichiusa

Inizialmente i lavori si sarebbero dovuti concludere a dicembre 2015, ad oggi si è a metà dell'opera

Comincia-a-prendere-forma-una-parte-del-parco-della-Piedichiusa
Venerdì 15 Marzo 2019 - 9:0

Comincia a prendere corpo, ad anni ed anni dalla fine inizialmente prevista (i lavori di riqualificazione dell'area da progetto sarebbero dovuti essere conclusi a dicembre 2015, ma tra cambio di denominazione dell'azienda incaricata e varianti si è andati molto oltre), la prima parte del parco della Piedichiusa che è in costruzione attorno al torrente Niola.
A dicembre erano stati impegnati 50.000 euro per l’acquisizione dell’area di proprietà Cardorna-Timpone (già prevista nel piano di esproprio di cui al progetto esecutivo), nonché per la demolizione del fabbricato pericolante su via Federico II e la sistemazione dell'area stessa quale area di accesso al parco. L'area più avanti con i lavori così è proprio questa relativa al percorso naturalistico che sovrasta il torrente, prevedendo anche una passerella come quella già esistente a poca distanza (ovvero quella di accesso ai giardini Lanzo in località Timpone), mentre l'area attorno al vecchio mulino (che nel progetto iniziale sarebbe dovuto essere anche una forma di piccolo museo rurale) è sostanzialmente ferma ai primi lavori effettuati. 
Anche in questo caso, quando i lavori saranno terminati, il problema sarà quello della gestione e manutenzione del tutto, essendo non pochi gli esempi anche lametini di lavori poi andati vandalizzati o persi nel tempo.
g.g.




ULTIMISSIME