Quantcast

Riprende con una vittoria per 3-1 contro lo Scalea il cammino del Sambiase foto

Umbaca due volte su rigore e Verso siglano il tris giallorosso, di Angotti la rete del momentaneo pareggio

Più informazioni su

SAMBIASE: Iozzi, Chiodo, De Fazio (28’st Alfano), Gaudio, Mascaro, Mirabelli, Bernardi (43’st Martino), Foderaro (27’pt Vitale), Fioretti (35’st Mandarano), Umbaca, Verso (30’st Colosimo).

A disp: Lamberti, Giampà, Marrella, De Nisi.

All. Fanello.

SCALEA: Martino, Caruso, Curcio, Pizzoleo, Bertini, Castellano (17’st Canale), Capomaggio, Riccardi, Richella (42’st Musso), Angotti, Ponte (14’st Maceri).

A disp: Ramunno, Lavecchia, Covelli, Fabbricatore, Pedrinho, Bruzzese.

All. Gregorace.

ARBITRO: Aureliano di Rossano (assistenti Trapasso e Zappino di Vibo Valentia).

RETI: 23’pt Umbaca (rig), 39’pt Angotti, 44’pt Umbaca (rig), 13’st Verso

NOTE: Partita a porte chiuse. Espulso al 42’pt Caruso per doppia ammonizione.

Ammoniti: Mirabelli, Castellano, Capomaggio, Vitale

Angoli: 3-2. Rec: 4’pt, 3’st

Ritorno in campo con i 3 punti per il Sambiase che batte per 3-1 lo Scalea in una gara giocata con il vantaggio dell’uomo in più per tutto il secondo tempo, dopo un primo tempo “spigoloso” con a farne le spese l’esperto Foderaro, uscito anzitempo per infortunio e consolato al termine della gara dai compagni e qualche avversario per uno stop che potrebbe non essere breve.

PRIMO TEMPO

0′ nuova partenza all’insegna dei miglioramenti sia per il Gianni Renda che per il Sambiase, anche se nell’undici iniziale dei nuovi arrivati nel mercato di riparazione compare solo Fioretti, per altro uno dei primi nomi ufficializzati. Non cambia il 4-2-3-1 come modulo

4′ Richella prova la conclusione a giro, la palla termina centrale tra le braccia di Iozzi

8′ punizione di Curcio un metro alla sinistra dei pali

22′ Caruso abbatte in area Fioretti, con pallone servito sullo scambio tra Umbaca e Foderaro. Dagli 11 metri Umbaca spiazza Martino per l’1-0 dei giallorossi.

27′ Foderaro costretto ad abbandonare il campo in barella dopo uno scontro di gioco con Ricciardi. Al suo posto entra Vitale, nuovo acquisto

29′ Fioretti di esterno sfiora il palo alla sinistra del portiere

37′ Fioretti controlla dal vertice dell’area e prova a sorprendere il portiere, Martino devia in corner

39′ pareggio dello Scalea con Angotti, che controlla in area una punizione di Curcio, con la difesa di casa a protestare con il guardialinee per una chiamata non arrivata

43′ secondo fallo in area di Caruso (questa volta su Bernardi), seconda ammonizione e quindi espulsione, ma anche nuovo penalty per il Sambiase: Umbaca segna la doppietta personale, a protestare in questo caso sono gli ospiti

SECONDO TEMPO

7′ Verso sgroppa sulla sinistra e cerca il taglio centrale di Fioretti da fondo campo, buono il movimento ma largo il diagonale

10′ Iozzi devia in angolo una velenosa punizione di Curcio

13′ cross di Bernardi, in area la parabola supera Fioretti ed arriva a Verso che al volo trova il gol del 3-1

16′ Fioretti in pressing vince il rimpallo al limite dell’area con Martino, il pallone però rimbalzando verso la porta termina lungo a lato correndo più veloce di attaccante e portiere

26′ Fioretti controlla e gira in area, Martino si salva in corner

34′ Umbaca da calcio di punizione spedisce sopra il montante

35′ Gaudio pesca il taglio di Bernardi, il capitano strozza troppo la conclusione

40′ Capomaggio di testa spizza di poco a lato un servizio da fermo

47′ Vitale prova la botta dalla distanza, palla a girare ma facile preda del portiere

Più informazioni su