Quantcast

Dal 27 al 29 giugno torna la fiera con mascherine obbligatorie, martedì sera concerto della banda dei vigili del fuoco

Esibizione dalle 21.30 con la straordinaria partecipazione del tenore Francesco Gallo davanti la Cattedrale

Più informazioni su

Nell’ambito delle manifestazioni religiose e civili in onore dei Santi Pietro e Paolo, Patroni della Città, martedì la Banda nazionale dei Vigili del Fuoco diretta dal Maestro Donato di Martile offrirà un pubblico concerto alla Città di Lamezia Terme.

L’evento, organizzato d’intesa con la Diocesi di Lamezia Terme ed il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, si svolgerà, nel rispetto dei protocolli di sicurezza e delle specifiche disposizioni connesse all’emergenza pandemica, dalle 21.30 con la straordinaria partecipazione del tenore Francesco Grollo.

Per la festa di San Pietro e Paolo tornano la fiera ed un concerto davanti la Cattedrale

Alle 19.30 si terrà la Messa Solenne in onore dei Santi Pietro e Paolo, Patroni della Città di Lamezia Terme, celebrata da Giuseppe Schillaci, Vescovo della Diocesi di Lamezia Terme.

Dal 27 al 29 giugno tornerà a tenersi anche la tradizionale fiera, garantendo il rispetto delle misure di contenimento anti – covid 19, nella specie in particolare il rispetto del distanziamento interpersonale e divieto di assembramenti.

Per tale motivo è stata emanata apposita ordinanza con quale si richiede:

  • agli operatori economici di attenersi scrupolosamente alle misure stabilite dall’ordinanza del Ministero della Salute “Nuovo coronavirus SARS-CoV-2 – Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali” (pubblicata nella GU Serie Generale n.135 del 08-06-2021), nonché il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro tra gli operatori economici stessi ed i loro dipendenti (se non appartenenti al medesimo nucleo familiare) e comunque l’uso della mascherina, nel rispetto del divieto di assembramento, e dell’utilizzo di tutti i dispositivi personali di sicurezza, al fine di contenere l’emergenza epidemiologica da COVID-19 ed al fine di evitare pregiudizio alla salute pubblica;
  • agli avventori di mantenere scrupolosamente il distanziamento interpersonale di almeno un metro ed indossare inderogabilmente adeguate mascherine in ogni spostamento all’interno del perimetro delle aree interessate dalla fiera e nelle aree adiacenti;

Più informazioni su